Vacanza in campeggio

La crisi, si sa, si sta facendo sentire e proprio ora che stanno arrivando le tanto amate vacanze, ci si accorge che i risparmi sono ridotti all'osso e che non è così semplice trovare una meta a buon mercato, soprattutto se in agosto e se si è con una famiglia numerosa.

Ecco allora che ci vengono in aiuto i campeggi. Ma questo tipo di vacanza non è solo un modo per viaggiare: è proprio una diversa mentalità, forse più aperta, più semplice e non solo adatta ai più giovani. Oramai le tende sono sempre più attrezzate, con il massimo della comodità e tecnologia. In pochi minuti si ottiene quasi una casa. Non si fa più fatica come tanti anni fa, con la classica canadese da montare, magari sotto un bel temporale estivo! 

Tra i migliori in Italia troviamo il Camping Marina di Venezia, in Veneto, con piazzole che vanno dagli 80 ai 100 mq, tutte dotate di presa elettrica, scarico per acque non saponate e presa Tv sat. I prezzi vanno dagli 11 ai 24,90 euro a cui vanno aggiunti dai 4 ai 10 euro a persona. Ci sono anche piazzole riservate ai cani, le Maxicaravan rex e un'ampia area verde per le passeggiate. Per gli amanti della montagna c'è il campeggio SEISER ALM, che si trova nel Parco Naturale dello Sciliar, il più antico dell’Alto Adige. Il campeggio dispone di piazzole confortevoli (90 -120 m²) con allacciamento all’acqua (di carico e scarico), TV, gas e energia elettrica (16 A), piazzole per tenda (su prato), un camper service, un parco giochi e un piccolo zoo per bambini, un Mini Market e un ottimo ristorante. I prezzi vanno dagli 11 ai 27 euro per le piazzole a cui vanno aggiunte dai 5 ai 10 euro a persona a seconda dell'età.

Se invece avete pensato di visitare una grande città provate il Camping Sanssouci Potsdam/Berlin. Il prezzo per due adulti è di 38 euro circa al giorno.


08/07/2012 09:00:00
Autore: Melania Guarda Ceccoli

comments powered by Disqus