Festa dell'anatra: a Carpaneto Piacentino gusto e divertimento

Carpaneto piacentinoCarpaneto Piacentino è un paese della provincia di Piacenza situato a poco meno di 20 km dal capoluogo emiliano e da questo facilmente raggiungibile attraverso la SP 6 in direzione sud.

E' un paese ridente, inserito nella riserva naturale geologica del Piacenziano e  ricco di testimonianze storiche come il Castello di Zena, un'imponente struttura di origine medioevale, situata in un immenso parco verde, all'interno della quale possono essere ammirati affreschi di pregio.

Dal 31 agosto al 2 settembre, nella piccola frazione di Rezzano si svolge la Festa dell'anatra nostrana, un'occasione davvero unica per provare questo piatto tipico della cucina piacentina preparata dalle massaie del luogo secondo le ricette tramandate da madre in figlia, come la classica anatra in salsa contadina e i sostanziosi Magoncini (frattaglie) di anatra in umido con la polenta e, come potrebbero mancare, le saporite tagliatelle al sugo d'anatra.

A completare il già ricco menù i classici tortelli emiliani con ricotta e le chicche (piccoli gnocchi di patate) della nonna  al gorgonzola. Il tutto condito dall'accoglienza e dall'allegria che solo i piccoli paesi sanno dare. Aggirandosi tra gli stand gastronomici, tra un assaggio e un bicchiere dell'ottimo vino locale, tra i quali i famosi Gutturnio e Malvasia, si ha l'impressione di non essere semplici turisti, ma di far parte da sempre di questa piccola e allegra comunità. La serata passa via in un attimo e, quando arriva il momento di andar via vien già voglia di tornare.


09/08/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus