Mananjary, alla scoperta del Madagascar autentico

Mananjary madagascarFamosa per la produzione di caffè e spezie, la città di Mananjary è tra le più fiorenti e ricche del Madagascar. Situata sulla costa sud orientale dell’isola, nella provincia di Fianarantsoa, si affaccia sull’Oceano Indiano e dispone di un aeroporto civile e di un moderno porto marittimo. Una visita a Mananjary è consigliata a tutti quei turisti che vogliono scoprire e assaporare il Madagascar più autentico, quello solitamente escluso dai circuiti turistici tradizionali e dalle escursioni all-inclusive. L’economia di Mananjary si fonda sulle sterminate piantagioni di caffè, vaniglia e spezie che gli abitanti – principalmente appartenenti all’etnia Antambahoaka – coltivano ancora come si faceva un tempo. La vita quotidiana, quindi, viene scandita dai ritmi delle colture rendendo la città di Mananjary un posto incantato dove il tempo sembra essersi fermato e dove i ritmi frenetici della vita moderna non sono ancora arrivati  a sconvolgerne la routine quotidiana. Se si è fortunati, si può assistere alla suggestiva e affascinante cerimonia di iniziazione dei giovani alla vita adulta che i Antambahoaka organizzano ogni sette anni con una grande festa collettiva in costumi tradizionali, detta Sambatra,  nel corso della quale avviene la circoncisione degli adolescenti. La città è ricca di edifici in stile coloniale e nel centro c’è un fornitissimo mercato di spezie e di prodotti locali, assolutamente da non perdere. Come da non perdere e anche la spiaggia di Sidi Eden, l’unica della zona dove è possibile fare il bagno. Nei dintorni di Mananjary, infine, è possibile organizzare un’escursione sul canale del Pangalanes per ammirare i suoi panorami mozzafiato.


081030 Manajary Mada 002 in Madagascar


13/08/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus