Mossel Bay per un viaggio in Sud Africa tra musei e whale watching

mossel bayTra le destinazioni più conosciute del Sud Africa, rientra Mossel Bay. Già la sua location rappresenta un motivo di grande richiamo per molti turisti. Direttamente sull’Oceano Indiano, Mossel Bay vanta meravigliosi paesaggi e panorama unici al mondo. Il mare di Mossel Bay è ricco di mitili, da cui il nome “Baia dei mitili”.

Questa città è situata nelle vicinanze di Port Elizabeth e Città del Capo, essendo posta al centro tra le due. Posizionata all’interno della Garden Route, vanta una costa spettacolare dal clima sempre mite. I motivi che spingono il turista a visitare Mossel Bay non riguardano solo il mare. Una delle grandi attrazioni di questo luogo è, infatti, un’altra: il whale watching.

E’, infatti, considerato dagli esperti la zona ideale per l’avvistamento delle balene che si ritrovano qui, dal mese di giugno al mese di novembre, per nutrire la prole. Accanto alle balene, molte sono le specie di animali che è possibile ammirare. Dai delfini alle otarie, fino agli squali e ai pinguini, a Mossel Bay non manca proprio nulla! Ugualmente ricca è, infatti, anche la flora. Grande è la varietà di specie vegetali e il fynbos è sicuramente quella più comune.

Chi ama i musei, oltre alla natura, rimarrà affascinato dal Bartolomeu Dias Museum Complex, dal nome dell’esploratore portoghese Bartolomeu Dias che ha scoperto la città nel 1488. Si tratta di un complesso museale che comprende ben tre musei diversi: quello culturale per ammirare oggetti antichi, quello marittimo dedicato a Dias e alle sue scoperte e il museo Shell sulle conchiglie. 


Pinnacle Point Golf Estate at sunset in South Africa


15/08/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus