Panama da sogno: Isla Iguana

isla iguana panamaDescrivere ciò che si avverte ammirando migliaia di uccelli dai colori sgargianti spiccare il volo e roteare tutt'intorno tutti insieme, come un unico corpo, è praticamente impossibile. Non serve spiegare, serve vedere con i propri occhi. In lontananza, oltre il cielo limpido e la brezza leggera che offre ben poco sollievo al sole alto e cocente, si scruta lo stretto di Panama. La riserva naturale protetta di Isla Iguana è un vero e proprio paradiso terrestre: centinaia di specie vegetali ed animali, ettari ed ettari di sabbia bianca e finissima accarezza i piedi e scivola veloce tra le dita. Avete presente quelle immagini da sfondo del computer? Ecco, l'unico sfondo che qui possono riempire è il riflesso dei vostri occhi. Qui può finalmente prendere forma il pensiero di stiracchiarsi tranquillamente all'ombra di un albero di cocco. Tutta Isla Iguana è viva e pulsante e non ha bisogno di commenti né di elogi: natura selvaggia, istintiva, autentica. Lungo la costa non è raro intravedere all'alba le imbarcazioni degli abitanti locali di ritorno dalla lunga notte di pesca. E' possibile attraversare a piedi l'isola sfruttando il passaggio che collega la spiaggia di El Cirial alla spiaggia di El Faro, da est a ovest. Su tutta la costa orientale è possibile trascorrere lunghe giornate in spiaggia a nuotare, immergersi e praticare sport acquatici. Attenzione però: niente corrente elettrica sull'isola, solo qualche generatore, quindi è meglio munirsi di batterie e di tutto l'occorrente per trascorrere un viaggio sereno. Un prezzo da pagare che va ben oltre le meraviglie che questo piccolo angolo di paradiso offre ai suoi visitatori.


07/09/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus