Scoprire l'Abruzzo: una visita alle bellezze della citta' di Teramo

teramo chiesaTeramo è una città del centro Italia e si trova nella Regione Abruzzo. La città è situata nei pressi della confluenza dei fiumi Tordino e Vezzola e, grazie alle sue bellezze e meraviglie, è spesso definita come "La Cenerentola d'Abruzzo".

Per lungo tempo, Teramo è stata luogo di confine tra il Regno delle Due Sicilie e lo Stato della Chiesa. Per questo, ha, poi, acquisito una propria identità e, a causa della difficoltà di comunicazione con le altre parti d'Italia, è rimasta anche piuttosto isolata. Solo con il completamento di un tunnel sotto il Gran Sasso, Teramo ha finalmente potuto contrastare e vincere questo isolamento.

L'economia del paese si basa soprattutto sulle attività connesse all'agricoltura e al commercio ma anche al settore industriale per la produzione di tessuti, alimenti, materiali da costruzione e ceramica. Teramo è a circa due ore di macchina da Roma e facilmente raggiungibile in autostrada.

I monumenti della città includono la maestosa Cattedrale di San Berardo, la chiesa romanica di S. Antonio e il santuario della Madonna delle Grazie (detto anche Chiesa di Santa Maria delle Grazie). Nel centro della città si trova il Parco Ivan Graziani, un ampio parco pubblico.

Teramo è ben nota per una delle sue "frazioni" in periferia: Valle San Giovanni, ad appena 6 km dall’Aquila. Grande considerazione meritano anche le frazioni di Rapino, Villa Tordinia e Travazzano.

Teramo si sta rapidamente affermando come una città percorribile anche in bicicletta. La città vanta, infatti, un numero consistente di sportivi e appassionati di bicicletta, che coltivano questo sport con energia e passione.


29/09/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus