Urbino: un viaggio all insegna di tesori d'arte e natura

Urbino centro storicoUrbino è una pittoresca cittadina rinascimentale e la capitale della Regione Marche nell’Italia centrale. Sebbene Urbino fosse una città romana e medievale, il periodo di maggior sviluppo è stato il 15° secolo, quando il duca Federico da Montefeltro vi istituì una delle corti più illustri d'Europa.

Il suo imponente Palazzo Ducale ospita una delle più importanti collezioni di dipinti del Rinascimento in Italia. Urbino ha un’università dal 1506 ed è un centro di arte e di cultura. Il suo centro storico, poi, è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Urbino tiene un Festival di musica antica nel mese di luglio mentre la Festa del Duca, di solito nel terzo fine settimana di agosto, è una celebrazione del famoso duca di Urbino con processioni, artisti di strada e un torneo cavalleresco.

Da visitare è il Palazzo Ducale, uno dei più imponenti in Italia. Il Palazzo Ducale fu costruito nella seconda metà del XV secolo. Impressionanti sono il Cortile d'Onore, lo studio del Duca con meravigliosi pannelli di legno intarsiati e la vasta rete di cucine, lavanderie, cantine e le stalle. È piacevole trascorrere diverse ore vagando per il palazzo e i suoi due musei: la Galleria Nazionale e il Museo Archeologico.

Per chi ama l’arte, la Galleria Nazionale delle Marche, all'interno del Palazzo Ducale, dispone di una delle più importanti collezioni di dipinti rinascimentali in tutto il mondo. Infine, chi predilige la natura, troverà relax e ristoro nel piccolo orto botanico della città tra piante, stagni e percorsi nel verde.


03/10/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus