Il borgo di Aggius: un viaggio alla scoperta della Gallura

aggius borgoTra i centri più antichi della Gallura, Aggius è un comune della provincia di Olbia-Tempio. La Gallura rivela il lato autentico della Sardegna, lasciandosi alle spalle l'atmosfera scintillante e alla moda della Costa Smeralda per mostrare un territorio senza tempo.

Deposito di secolari tradizioni di canto, danza, Aggius è famosa per la produzione di tessuti, di sughero, di ferro e di granito. Ed è proprio questo granito a rendere il panorama unico, a partire dalle chiese e le case del centro storico alla suggestiva Valle della Luna, dove si trovano le tracce più importanti dei primi insediamenti.

I ripari dentro la roccia venivano utilizzati nel periodo neolitico per le abitazioni, le sepolture ed i luoghi di culto. Il Lago di Santa Degna è il punto di partenza per i percorsi ed escursioni.

Da non mancare è il Museo etnografico Oliva Carta che conserva la memoria storica e gli eventi emozionanti che riguardano la terribile faida tra le famiglie locali nel corso del 1800 e una visita alle officine tradizionali di tessili e tappeti, con una mostra di tappeti da luglio a settembre.

La città ha un centro storico molto caratteristico. La sua struttura armonica è stata mantenuta per la maggior parte intatta. Evidente è anche la cura e la preservazione dei parchi pubblici.

La fornitura e fruizione d’informazioni turistiche è molto ricca, sia attraverso l'ufficio turistico (accogliente, ben indicato ed efficiente) sia attraverso il sito web dedicato alla città, molto facile da navigare per i visitatori.


13/10/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus