Linz: la citta' baciata dal Danubio

linz danubioFacilmente raggiungibile anche utilizzando la pista ciclabile della Pusteria, Linz è una città dell’Austria piena di fascino, con una struttura architettonica in cui antico e moderno si fondono in grande equilibrio.
 
Per percorrere gli itinerari più interessanti di Linz, oltre alle visite guidate, tra cui quella con il trenino giallo, c’è la possibilità di navigare lungo il Danubio, seguendo il giro turistico lungo le acque del fiume oppure per fare un’escursione e spingersi fino a Vienna.
Il piroscafo a ruote e a vapore è a disposizione nel caso si vogliano organizzare degli eventi particolari immersi in un’atmosfera di grande suggestione e con uno sguardo rivolto allo stile di epoche del passato.
 
Il borgo storico della città regala la visione di un’isola colorata. La casa di Mozart, il vecchio e illinz notturna nuovo Duomo, la Chiesa di Martin Lutero sono solo alcuni dei posti che vale la pena visitare.
Il vecchio Municipio è uno dei luoghi in cui è possibile ammirare l’equilibrata combinazione tra gli elementi dell’architettura moderna e quelli del gotico, ma sicuramente va sottolineata anche la bellezza del Palazzo Provinciale, di epoca rinascimentale, con la sua torre e il chiostro.
 
Un discorso a parte va fatto per il Castello di Linz, all’interno del quale si trova il Museo. Qui, oltre alle testimonianze dell’arte del periodo gotico, si possono ammirare opere di autori di periodi più recenti, grazie alle Mostre che vengono periodicamente organizzate.
Percorrendo un breve tratto con i mezzi pubblici o facendo una passeggiata a piedi, si raggiunge l’Orto Botanico, dove si trovano moltissime specie di piante ed anche la più grande collezione di cactus d’Europa.

07/11/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus