Great Ocean Road (Australia)

243 Km di libertà assoluta: così potrebbe essere definita la Great Ocean Road, l'autostrada B100 che collega Torquay e Warnambol nella parte sud-orientale dell'Australia, passando per il Port Cambell National Park classificato come patrimonio nazionale per le caratteristiche e la bellezza che detiene.
Mito per motociclisti e non solo:questa strada così tortuosa è circondata da bellezze mozzafiato che si snodano dietro ogni curva, mostrando in tutta la loro suggestività i mari antartici da Geelong a Portland.
Oltre che per la sua bellezza la B100 è considerata anche uno dei monumenti più grandi dedicati ad eventi bellici:creata per la memoria alle vittime della I guerra mondiale e costruita da loro, i soldati tornati tra il 1919 e il 1922 che con le loro mani hanno fatto strada nel terreno arido per creare una via di comunicazione in quest'area al tempo isolata;ora,dopo essere stata chiusa più volte, è agibile e si presenta a due corsie, una per ogni senso di marcia ed è totalmente ricca di attrazioni che è difficile fermarsi in ogni punto indicato dalle mappe.
La natura selvaggia, lo sport, la gastronomia e la cultura aborigena sono parole-chiave di quest'area quasi incontaminata : la costa sud occidentale di Vittoria presenta molti habitat naturali ideali per gli amanti dello sport o semplicemente della libertà, con le onde altissime di Bells Beach per chi ama sfidare il mare con il surf o semplicemente pescare e farsi una nuotata nelle calme acque di Apollo Bay. Immancabili in qualunque caso è la visita ai 12 Apostoli: faraglioni di pietra calcarea alti quasi 50 metri situati al largo della costa che,nonostante la variazione del numero iniziale, mantengono sempre la loro unicità insieme alla grotta di Arch London, uno strano fenomeno di erosione anch'essa presente nel Campbell National Park, che ha scavato la roccia fino a farla divenire un doppio arco a ponte naturale, purtroppo ormai in parte ceduto alla forza dell'acqua.
La natura presente nei Parchi Naturali di certo renderà la vostra visita indimenticabile: le rombanti e selvagge cascate di Great Otway, le fitte foreste e le spiagge deserte della Great Ocean Walk, così come 'imperdibile visione delle balene australi durante la loro migrazione e l'esperienza di nuotare con i delfini o i koala e i canguri che si possono osservare in libertà nella Tower Hill State Game Reserve.
Per rendere questa esperienza ancora più memorabile, la gastronomia del luogo è d'obbligo: come non assaggiare le squisite bacche presso le fattorie di Colac, così come i rinomati formaggi e i vini che sono prodotti in tutta la lunghezza della Great Ocean Road.
Per ultimo ma non ultimo, ricordiamo la cultura aborigena, da sempre protagonista nelle tradizioni australiane : la popolazione Gunditjmara e i prodotti del Bush fanno parte di una storia da non dimenticare insieme alle case di pietra e le trappole per la pesca lasciate da un villaggio aborigeno permanente.
Un bellissima realtà che un visitatore può credere un sogno, un luogo fantastico capace di far sognare i più piccoli o meno nel segno di una natura sostenibile: così vogliamo che rimanga e che voi la possiate vedere almeno una volta.

04/12/2012 09:00:00
Autore: A.V.

comments powered by Disqus