Taipei: la citta' dei sorrisi

Taipei 台北 20100904Dall'edificio più alto del mondo alla più grande collezione di arte cinese, Taipei vi invita in un mondo di affascinanti contrasti, un mix di moderno e tradizionale, con un pizzico generoso di energia e di sorrisi amichevoli per rendere questo uno dei tuoi viaggi più memorabili.

 
Caleidoscopio di emozioni e suoni, questa capitale riceve gli tutti gli impulsi culturali del Taiwan. I templi di epoca dinastica si fondono senza soluzione di continuità con un vita di strada in un tempo decisamente più moderno.
 
Taipei ha decine di ristoranti di classe dove i buongustai possono gustare i migliori piatti della cucina regionale cinese e, per i golosi, ci sono un sacco di mercati notturni che servono deliziosi spuntini serali in un ambiente caotico di emozioni e divertimento.
 
Le polarità di Taipei sono vividamente presenti anche nella giunzione dell'urbano e del naturale. A pochi minuti dal cuore della città, è possibile lasciare alle spalle le preoccupazioni del mondo, nelle sorgenti calde ricche di minerali situate ai piedi di una montagna lussureggiante. E in tutta la città ci sono un sacco di sentieri, parchi e oasi di tranquillità per sollevare e rinvigorire il vostro spirito.
 
Taipei City at Sunset, Taiwan │ July 28, 2011Taipei è la chiave del successo asiatico. Dagli affascinanti quartieri coloniali e i magnifici templi storici agli spazi verdi e alla moda, Taipei riesce ad evidenziare sia il suo distacco che la sua connessione con la Cina continentale.
 
Inizialmente impiegata come porto commerciale, in seguito sede della dinastia Qing è, infine, diventata il luogo di ritrovo per membri del partito nazionalista in esilio.
 
I turisti dividono il loro tempo tra le attrazioni meravigliose come il National Palace Museum, parte di una collezione che ha avuto origine a Pechino, ed edifici svettanti come Taipei 101, che è stato fino a poco tempo fa l'edificio più alto del mondo.
 
Accanto a tutto questo ci sono un gran numero di templi, monumenti e mercati tradizionali: tutti da esplorare. 

23/02/2013 09:00:00
Autore: Marianna Norillo

comments powered by Disqus