La spiaggia di Tonnara di Palmi

tonnara by night3.jpg
Ai piedi del monte Sant'Elia e a ridosso del Mar Tirreno sorge la spiaggia di Tonnara di Palmi, una delle perle della Costa Viola.  Gli amanti del mare e del sole non potranno resistere al fascino della sabbia finissima e delle acque cristalline. Questi paesaggi tipicamente mediterranei conquistano i turisti: la natura brulla e profumata, il mare, il monte, gli alberi nodosi, secolari rappresentano un tesoro inviolato, il luogo ideale per ristorarsi della fatica e rappacificarsi con se stessi. Il clima mite in ogni periodo dell'anno la rende una metà molto ambita dai turisti non soltanto in estate. 
 
La Spiaggia di Tonnara di Palmi si estende per due chilometri di costa, demanio della città di Palmi, comune in provincia di Reggio Calabria: un territorio abitato sin dall'età del bronzo. 
Il nome deriva dalla tonnara che sorgeva nella zona ancora all'inizio del Novecento e di cui si sono perse tutte le tracce. Oggi, a delimitare la zona, sorgono ad un'estremità lo Scoglio dell'Ulivo: uno scoglio su cui cresce un ulivo secolare; dall'altra parte, in corrispondenza del monte Elia, residui di un'antica scogliera definiscono il paesaggio. 
Il mare è apprezzato dai turisti che amano bagnarsi in queste acque e dai subacquei che, durante lunghe escursioni sottomarine, ne ammirano le meravigliose acque e i fondali ricchi e popolosi. 
 
La spiaggia di Tonnara di Palmi non smette di vivere neppure di notte. A due passi dal mare sorgono locali notturni, bar e ristoranti dove i turisti possono trascorrere piacevoli serate godendo della brezza che spira dal mare e del meraviglioso panorama. 
 
Raggiungere la spiaggia è molto semplice. Gli automobilisti devono arrivare all'uscita di Palmi sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria e poi seguire le indicazioni per la spiaggia. Gli aeroporti più vicini sono quelli di Reggio Calabria e Lamezia Terme e a Palmi sorge un porto turistico.
Zazie

22/08/2013 09:00:00
Autore: A.V.

comments powered by Disqus