Cappadocia, tra citta' sotterranee e paesaggi scolpiti nella roccia

Di Laura Tirloni - La Cappadocia è una regione storica dell'Anatolia, nella Turchia centrale e, grazie alla sua conformazione geologica unica al mondo, è stata dichiarata patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. Per migliaia di anni questa splendida regione ha ospitato diverse popolazioni come quella degli Ittiti, o altre provenienti dall'Europa e dall'Asia Minore, e ognuna di queste ha lasciato in eredità la propria impronta culturale. Le caratteristiche uniche dei suoi paesaggi fanno sì che spesso questi vengano descritti come "lunari". La formazione geologica tipica dei siti è in tufo calcareo, eroso per milioni di anni dall'acqua e dal vento, fino ad assumere forme del tutto insolite e suggestive. La relativa tenerezza del materiale ha inoltre permesso all'uomo di costruirvi le sue abitazioni, ricavandole dalla roccia stessa, dando vita a veri e propri insediamenti rupestri, con cavità e grotte annesse, che lasciano senza fiato per la loro bellezza e particolarità.

L'ottima posizione geografica nei secoli ha reso la Cappadocia un vero crocevia di rotte commerciali, nonché l'oggetto di ricorrenti dominazioni. Per difendersi, gli abitanti della regione costruirono rifugi sotterranei come nelle città di Kaymakli, Derinkuyu, Mazi Ozkonak e Tatlarin, che consentivano alle popolazioni di sopravvivere per lunghi periodi senza dover uscire. Queste città sotterranee, restaurate e visitabili dai turisti, potevano essere costruite su più livelli, in alcuni casi addirittura nove, ed erano dotate di fori di aerazione, forni, stalle, pozzi e tutto quanto servisse alla sopravvivenza degli abitanti in fuga.

Cappadocia

I fortunati viaggiatori che hanno l'occasione di visitare questa splendida regione possono ammirare gli esempi più selezionati dell'architettura e dell'arte selgiuchide e ottomana. Una visita la meritano sicuramente i caravanserragli di Alayhan, Egri Minare, Sultanhani e Sarihan; la Moschea Taskinpasa di Urgup, quelle di Sungur Bey e Aladino a Nigde. Ma per esplorare al meglio questo territorio unico e misterioso si dovrebbero anche visitare le città di Avanos, Urgup, Uchisar, Ortahisar, Goreme, Cavusin per citarne solo alcune.

 Cappadocian Women Doing Hand Knitting - Cappadocia, Turkey

La Cappadocia è un luogo unico al mondo, in grado di offrire scenari che emozionano anche il più avvezzo dei viaggiatori. E' un luogo che incarna la perfetta armonia tra natura e uomo. Un paesaggio che incanta.


23/09/2013 09:00:00
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus