Halloween: mete da paura

Di Laura Tirloni La ricorrenza di Ognissanti è alle porte e il 31 Ottobre, per chi ne ha voglia, coincide con la festa di Halloween. Un'occasione perfetta per conciliare una serata da brivido con una breve vacanza e gli spunti non mancano. L’Inghilterra come la Scozia e l’Irlanda, sono luoghi perfetti per chi è a caccia di atmosfere da brivido, in qualche castello stregato e popolato di fantasmi. Il Lancaster Castle, situato nell'omonima cittadina, è un luogo ideale, soprattutto per chi viaggia con bambini. Durante il mese di Ottobre si tengono numerosi spettacoli, con le immancabili zucche stregate e sorprese per tutti. Nei tunnel sotterranei del Fort Amherst, nel Kent, si organizzano eventi con un ampio ventaglio di orrori e scherzi di paura. Ma si potrebbe anche solcare Londra a bordo di un battello, lungo il canale Regent fino all'Islington Tunnel. Ben 900 metri da percorrere, immersi nel buio più completo. E per rendere il tutto ancora più pauroso, perché non inoltrarsi nei vicoli malfamati, resi famosi dal temibile Jack Lo Squartatore? Da non dimenticare anche le offerte della vicina Scozia, con i suoi affascinanti castelli, che rinviano a un passato leggendario. Nello Scone Palace, vicino Perth, si può mettere alla prova il proprio coraggio di fronte ad eventi paranormali da brivido.

Per gli amanti della Francia, Disney Paris ospita, come ogni anno, una festa di Halloween da urlo: zucca party, fuochi d'artificio e parate horror. Un altro ottimo luogo in cui festeggiare è la Transilvania, magari nel castello di Dracula. Un'idea originale di viaggio potrebbe inoltre prevedere un tour alla scoperta dei cimiteri più suggestivi e di interesse storico, dal Père-Lachaise a Parigi, al Cimitero di Highgate a Londra, fino all'antico cimitero ebraico di Praga. Ma essendo la festa di Halloween direttamente importata dagli States, è proprio nella terra d'America che i festeggiamenti sono più sentiti. A New York, come ogni anno, è in calendario una mega parata nel centro città. Se ciò non fosse abbastanza, a Salem, anche detta “la città delle streghe”, vicino Boston, si festeggia niente meno che per un mese intero.

Pere la Chaise-a017

Se si preferisce restare in Italia, è possibile programmare un itinerario tra castelli e luoghi spiritati: a Rivalta (Piacenza), nella splendida dimora del duca cattivo e del fantasma del cuoco; a Bardi (Parma), dove si aggira il fantasma Morello, desolato per il perduto amore; nel Castello di Caccamo (Palermo), dove si aggirano le orbite vuote del fantasma dell'antico proprietario; nella Cartiera Papale di Ascoli Piceno, per incontrare i fantasmi del Mugnaio e del Mastro Cartaio e scoprire la pozione magica, indispensabile per liberarsi dalle inquietanti presenze.

Caccamo, Sicilia giugno 2012 252


 


 


 


 


17/10/2013 09:00:00
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus