Cinque luoghi ideali dove lanciarsi nel vuoto

 

Di Laura Tirloni - Al mondo potremmo trovare almeno cinque luoghi in cui vale letteralmente la pena “buttarsi di sotto”, senza rompersi l'osso del collo s'intende, ma sentendo l'adrenalina scorrere nelle vene. In paracadute, col deltaplano o con il bungee jumping poco importa. La spettacolare cornice che ospiterà il volo contribuirà, e non poco, a rendere l'esperienza indimenticabile e a infondere una buona dose di energia positiva.

In Andalusia, gli appassionati di deltaplano battono i cieli sopra la Sierra Nevada tutto l'anno, godendo di uno spettacolo unico. In questo lembo di terra le montagne della Sierra si gettano a strapiombo nelle acque azzurre del Mediterraneo. Dopo il volo sarà piacevole la scoperta della cultura, tradizione e delle città andaluse.

Anche la Patagonia si rivela un luogo ideale in cui affrontare un salto nel vuoto. San Carlos de Bariloche, nella Provincia di Río Negro, offre delle montagne strepitose. E' possibile lanciarsi in deltaplano dalle cime del Mount Otto e del Mount Catedral, raggiungibili in seggiovia, per un'esperienza che è pura emozione.

Ogni anno in Ottobre, a Oludeniz in Turchia, si svolge un particolare e coloratissimo festival per celebrare “i giochi dell'aria” e l'occasione si presenta perfetta per concedersi un volo sulle acque turchesi dell'Egeo. E' possibile raggiungere le pendici del monte Babadag, la "montagna padre" e poi lasciarsi andare nell'aria.

Anche l'Africa, al confine tra Zambia e Zimbabwe, rappresenta un luogo ideale in cui affrontare il lancio perfetto. Le Victoria Falls si offrono per un'esperienza di bungee jumping a tutta adrenalina. Negli anni '90 le cascate sono state prese d'assalto dai temerari di ogni parte del mondo, desiderosi di tuffarsi per 1700 metri appesi a un elastico.


Se invece si vuole optare per un panorama urbano mozzafiato, allora bisogna puntare verso la Nuova Zelanda. Ad Auckland, si trova l'edificio più alto dell'emisfero australe. Con i suoi 328 metri, la Sky Tower assicura cadute nel vuoto a 85 chilometri orari. Se malauguratamente il paracadute non dovesse aprirsi, c'è sempre il cavo di sicurezza messo a disposizione dagli organizzatori.

Cinque ottime mete per i cacciatori di emozioni di tutto il mondo. Buona adrenalina dunque!




 


03/03/2014 09:00:00
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus