Coney Island - Un pezzo di storia americana

 

 

 

Di Laura Tirloni - Siamo nella mitica Coney Island, a est di Manhattan, famosa per le sue spiagge e per il suo parco divertimenti. A proposito di Luna Park: fu proprio qui che nel 1895 venne inaugurato il primo della storia!

Si può raggiungere Coney Island con una quarantina di minuti di metro, dal centro di New York, per ritrovarsi all'improvviso immersi in un vero e proprio Paese dei balocchi: giochi, colori, sabbia e ancora sabbia, il tutto a un passo dai grattacieli della Grande Mela.

A dominare lo spazio, ecco The Cyclone (834 Surf Avenue), le celeberrime montagne russe in legno grezzo, costruite nel lontano 1927. Le curve da brivido e il continuo saliscendi regalano un divertimento no limit.

Per chi è a caccia di emozioni forti, da non perdere le attrazioni Air Race (per chi sogna di fare il pilota), Brooklyn Flyer (per ammirare Coney Island dall'alto) e Wild River (discesa lungo le rapide a bordo di una canoa).

I più piccoli ameranno invece le barche-sirena della Mermaid Parade, le tazze rotanti di Tea Party e l'Happy Swing, la maestosa altalena per toccare il cielo con un dito.

Imperdibile anche un giro sulla storica ruota panoramica di Deno's Wonder Wheel, costruita nel 1920, con le cabine oscillanti rosse e blu, e quelle bianche e statiche per godersi semplicemente il paesaggio.

Prima di lasciare Coney Island, fate un salto da Nathan's Famous in Surf Avenue, il primo a vendere hot dog nel lontano 1916.


05/01/2015 09:00:00
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus