E' made in Italy la strada piu' bella al mondo

 

 

Winston Churchill la definì niente meno che l’ottava meraviglia del mondo. Si tratta della strada della Forra, meglio conosciuta come Provinciale 38, quella che dal lago di Garda - percorrendo la Gardesana Occidentale - sale verso l'altopiano di Tremosine, seguendo la forra scavata tra le rocce dal torrente Brasa.

 

Un vero e proprio gioiello incastonato tra le montagne, che offre il meglio di sé con il calare della sera, quando viene illuminata dalle luci della Forra.

 

Set cinematografico dell’agente 007, nella proverbiale scena in cui James Bond semina con la sua Aston Martin gli inseguitori, la strada fu costruita grazie al volere di Don Giacomo Zanini, e in seguito, legata alla necessità di creare un collegamento tra l’altopiano e il lago.

 

Inaugurata l’8 maggio 1913, dopo 4 lunghi anni di duro lavoro, l'eco di questa strada raggiunse in seguito l’intera Europa.

 

Un percorso splendido da seguire in moto, partendo da Limone del Garda, tra curve strettissime e panorami mozzafiato a picco sul lago.

 

Seguendo la Gardesana Occidentale in direzione sud, si raggiunge la deviazione a destra per Tremosine e appena usciti dal breve viadotto inizia lo spettacolo.

 

La strada inizia a inerpicarsi, costeggiando il sottostante lago di Garda e salendo, attraversa Pieve, per poi proseguire fino a Vesio. Da qui si continua lungo la SP38 fino al bivio a sinistra, dove si seguono le indicazioni per Sermerio, da cui si incontra un'altra discesa mozzafiato che ci riconduce a Pieve e poi, nuovamente a Limone del Garda.



03/01/2016 09:00:00
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus