Bibury - Il piu' affascinante villaggio d'Inghilterra

 

 

Di Laura Tirloni

 

 

Lo scrittore William Morris lo definì 'il più bel villaggio d’Inghilterra'. Si tratta del piccolo paesino di Bibury, nel Gloucestershire, situato nell'area delle Cotswolds, lungo il corso del fiume Coln.

 

La fama di questo luogo è legata soprattutto all'atmosfera che si respira e ai suoi pittoreschi cottage risalenti al XIV secolo, perfettamente preservati, che lo rendono una meta unica, ricca di fascino.

 

Situato a circa 130 km ad ovest di Londra, Bibury è un villaggio incantato che regala ai visitatori scenari da sogno, a partire dal fiume Coln, per proseguire con la Arlington Row e le graziose casette in pietra dai tetti spioventi, coperti da muschi e licheni.

 

 

Come dice il nome stesso, si tratta di una fila di antichi cottage in pietra color seppia, dapprima costruiti come ovili, in seguito adibiti a dimore dei tessitori della zona, mentre oggi sono state riconvertite in stupende casupole abitate dalla gente locale.

 

Tra le altre attrattive da non perdere se si decide di far visita a Bibury ci sono anche: l'Arlington Mill, (l'antico mulino), la chiesa di Santa Maria, che risale all’epoca sassone, con la sua lussureggiante vegetazione e il fiume Coln, ricchissimo in trote, che taglia in due il paese e lungo il quale è possibile concedersi rilassanti e idilliache passeggiate.

 

Infine, accanto ad una fattoria che alleva trote, si trova un vecchio palazzo medievale, che ospita un piccolo museo locale.


Un salto indietro nel tempo, per viversi attimi di pace assoluta, immersi in un'atmosfera da fiaba.


31/05/2016
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus