La spiaggia di vetro - Un vero miracolo della natura

 

 

Di Laura Tirloni

 

 

A volte la natura ci riserva davvero delle belle sorprese. Come quella che vi raccontiamo e che testimonia come la natura sia in grado di reinventarsi, trasformando gli scarti in veri tesori.

 

Ci troviamo a Fort Braggs, nella California settentrionale, in uno spicchio di spiaggia nascosto tra le scogliere che per circa 18 anni gli abitanti hanno utilizzato come vera e propria discarica dove gettare ogni genere di rifiuto, dai frigoriferi fino alle automobili.

 


Ma nel 1967 il vento cambia. Le autorità locali decidono finalmente di intervenire per bonificare l'area ma si scontrano con l'impossibilità di eliminare le migliaia di pezzi di vetro ormai mischiati con la rena.

 

Con il passare degli anni la natura ha infatti generosamente corretto gli errori dell'uomo: l'azione incessante del mare e del vento ha plasmato e levigato gli scarti abbandonati, trasformando la spiaggia in un vero gioiello di granelli e pezzetti di vetro multicolor.

 


Uno spettacolo unico al mondo che nel tempo ha reso la spiaggia famosissima e meta turistica di molti visitatori ogni anno.

 

La Glass Beach, così viene chiamata, è oggi un'immensa distesa di gemme colorate scintillanti al sole che creano effetti ottici davvero singolari. Un luogo finalmente protetto e restituito alla natura in tutto il suo splendore.


18/11/2016
Autore: Laura Tirloni

comments powered by Disqus