Parchi avventura, la soluzione giusta per il tuo autunno

Ecco i parchi avventura pi? belli d'Italia, per unire adrenalina e natura.

  

PARCO AVVENTURA, LA SOLUZIONE GIUSTA PER IL TUO AUTUNNO

 

Settembre: inizia a fare più fresco, scuole e uffici si rimettono in moto, si fa il pieno di buoni propositi e tutto sembra, in qualche modo, spingere all’azione. Se anche voi trovate settembre un periodo incredibilmente stimolante, ecco l’idea giusta per un weekend fuori porta che si sposa benissimo con l’aria frizzante di questa stagione: il parco avventura. Se molti parchi divertimento raggiungono il top in estate, grazie a giochi d’acqua, scivoli e piscine, il parco avventura si basa su un contesto del tutto diverso: immersi in mezzo alla natura, tra alberi e rocce, vi potrete cimentare in percorsi aerei in cui fare uso di liane, ponti di corda, reti e ogni tipo di passerelle, contando ovviamente su un’efficace imbracatura e tutte le varie norme di sicurezza.

La nostra splendida Italia si presta come non mai a questo tipo di strutture: ecco quindi i migliori Parchi Avventura italiani, tra cui potrete scegliere per una giornata fuori dal comune e all’insegna del divertimento.

Fagus Park

È il più importante parco acrobatico del Lazio, situato in provincia di Rieti (Fontenuova di Leonessa, per la precisione). Presenta diversi livelli di difficoltà, ognuno distinto da un colore, per un totale di ben 11 percorsi acrobatici: tra le chiome degli alberi, a diverse altezze, cimentatevi con ponti tibetani, scale, ragnatele di corda. Avrete tutte le carte in regola per sentirvi un po’ Indiana Jones per un giorno.

Activo Park

Sempre in centro Italia, vicino Spoleto, si trova questo parco multiattività diviso in più zone. Nell’Area Natura troverete diversi itinerari per trekking ed escursioni, la Junior Forest è invece un’area gioco per i più piccoli ed infine il Villaggio Attivo concentra diversi tipi di attività. Oltre ai percorsi sospesi tra gli alberi, infatti, qui potrete mettere alla prova il vostro gusto per l’avventura in arrampicate su parete e adrenaliniche corse a ostacoli in mountain bike.

Etnavventura

Ci spostiamo a Sud (molto a Sud) per incontrare il parco avventura situato alla maggiore altitudine d’Italia. Il nome non è un caso: proprio alle pendici dell’Etna potrete sperimentare diversi tipi di attività. Alcuni esempi? Il Tree Climbing Sportivo vi farà tornare bambini, scoprendo il gusto di arrampicarvi su un albero…alto ben 180 metri! Con L’Up2 Tree, invece, potrete darvi all’arrampicata con il brivido del salto nel vuoto finale.

Acropark Rio Centa

Anche il Nord non è da meno: siamo in provincia di Trento, nel Parco Fluviale del torrente Centa. Qui potrete scegliere tra oltre 95 attività, per un totale di 8 diversi percorsi da combinare insieme o selezionare in base alla vostra personale preferenza e preparazione atletica. E se dopo tanto movimento vi è venuta fame… beh, potete rifocillarvi presso gli appositi punti ristoro, e per digerire concedervi una bella passeggiata per il Parco, con tanto di visita guidata.

Parco Avventura Bergamo

Anche in Lombardia, il richiamo della foresta si sente: in questo parco di faggi secolari, vi aspettano 8 percorsi avventura su diversa altezza tra i tronchi degli alberi, tra ponti di corda e teleferiche mozzafiato in cui sentirvi davvero il re della giungla. Non per niente, è in questo parco che potrete provare il cosiddetto Tarzaning: esattamente come il nome suggerisce, ci si può lanciare nel vuoto appesi ad una corda (a voi la scelta se lanciare anche il famoso urlo di Tarzan), il tutto – ovviamente – in totale sicurezza.

San Marino Adventures

In questo parco, a pochi minuti dal centro storico di San Marino, i percorsi in cui mettervi alla prova sono addirittura 28. E se ormai vi sentite lanciati, perché non spingervi oltre? Potrete cimentarvi in un percorso paramilitare a terra, nel Bunjee Jumping da 30 metri d’altezza, 10 metri d’arrampicata su roccia o 280 di teleferica.


05/09/2017 08:00:00
Autore: Marta Tempra

comments powered by Disqus