SuperShe: l'isola per sole donne

Una vacanza tutta la femminile per ritrovare pace, equilibrio, energia e sorellanza

 

di Annamaria Villafrate - Qualche anno fa ho letto un libro fantastico: “L'albergo delle donne tristi” di Marcela Serrano. Chi ha fondato SuperShe deve aver divorato questo romanzo al femminile, perché la mission è la stessa: restituire alle donne il potere di scegliere che cosa è meglio per “loro”. Si, perché come dice la Serrano: “Intrappolate come siamo nelle nostre dipendenze, da quelle affettive a quelle economiche, noi donne siamo poco abituate a SCEGLIERE.”

 

Che cos'è SuperShe? Un'isola di 8,4 acri, al largo della Finlandia, che offre tutto il necessario per tornare a casa e al lavoro completamente rigenerate. Solo pini argentati, animali, e una distesa d'acqua tutto intorno, in cui fare il bagno, magari completamente nude. Un posto vietato agli uomini, per ritrovare la magia della sorellanza dei movimenti femministi.

 

Kristina Roth, la fondatrice americana di sangue tedesco, sta lavorando per creare vere e proprie comunità di donne, nei paradisi di tutto il mondo. Della sua idea hanno parlato le riviste e i network più importanti: da Vogue a Elle, da Cosmopolitan alla BBC. Nessun intento discriminatorio verso gli uomini, non è questo l'obiettivo. La Roth vuole solo dare la possibilità alle donne di mettersi al “centro”, seppur per un breve periodo, senza gli sguardi giudicanti degli uomini, ma anche di tutte quelle femmine cresciute a pane e patriarcato.

 

Cosa offre SuperShe? Alloggi comodi e accoglienti, dieta organica con poco zucchero, zero alcool e attività stimolanti, come yoga, massaggi, sauna, esercizi per migliorare il pensiero positivo e tante chiacchiere. Secondo Kristina Roth, infatti le donne hanno bisogno di trascorrere del tempo con altre donne, per parlare tra loro, di loro e confrontarsi. Una settimana per liberarsi dalla schiavitù di dover essere sempre come vogliono gli altri. Una settimana in cui apprezzare il proprio viso al naturale, riscoprire il piacere di “fermarsi” e scappare dalle richieste. Una settimana per tornare ad amarsi e rinvigorirsi, perché solo quando ci si sente accolte senza giudizi e critiche, ha inizio la rinascita.

 

Vi piacerebbe concedervi questa esperienza esclusiva? Allora prima iscrivetevi al club di SuperShe, compilando il modulo presente sul sito https://supersheisland.com/.

Una volta entrate nel Club iniziate a risparmiare, perché una settimana di soggiorno costa circa 3mila euro!

A questo però non pensate. Potrebbe essere il migliore investimento della vostra vita!

 

 

 

 

 


11/08/2018 08:50:00
Autore: Annamaria Villafrate

comments powered by Disqus