TURISMO: UMBRIA ALLA BIT CON UN FITTO CALENDARIO DI INIZIATIVE, TRA PARCHI E NUOVI FESTIVAL

 (Adnkronos) - Una 'quattro giorni' densa di appuntamenti per lo stand dell'Umbria, ospite della 30esima edizione di Bit, la Borsa internazionale del Turismo. Un'occasione per mostrare nella piu' importante vetrina del turismo in Italia, iniziative, eventi e appuntamenti, in calendario nel corso dell'anno. A partire dai suoi 'Cammini' religiosi, come quello rappresentato dalla 'Via Francigena di San Francesco', ma anche le proposte legate al benessere, allo sport e allo stile di vita, i percorsi enogastronomici, come ad esempio 'Aphrodisiac', il festival dei gusti e dei profumi afrodisiaci della Citta' di Pieve. Ma anche tanta musica, con la presenza de 'I Solisti di Perugia' l'ensemble che ha preso parte al Festival di Kusatsu, tra le piu' importanti kermesse mondiali di musica classica in Giappone, la medesima che ha accompagnato l'imperatrice Michiko al pianoforte. Una regione piccola, ma in grado di produrre il piu' alto numero di festival in Italia. A partire dal piu' famoso 'Umbria Jazz', a 'FestivOl', quest'anno dal 31 ottobre al 2 novembre a Trevi, che si animera' per tre giorni con una serie di iniziative dedicate alle eccellenze alimentari ed artistiche della citta'. Ma c'e' anche la prima trasferta dell'anno per il Comune di Spello, che alla Bit presenta 'Petali di Spello', la nuova guida che si ispira ai fiori della tradizione artistica che l'ha resa celebre nel mondo,' Le Infiorate' del Corpus Domini, per presentare il calendario dei dieci suoi piu' grandi eventi annuali, di cui quattro a vocazione enogastronomica, suggerendo percorsi di visita ai 10 principali luoghi d'arte della citta'. Da quest'anno, poi, Orvieto fara' da quinta al 'Fantasy Horror Award' un festival al suo debutto assoluto prodotto da Sky: dal 19 al 21 marzo, tre giorni di eventi legati al mondo del cinema horror, con ospiti di grande rilievo.
21/02/2010 09:00:00
Autore: Adnkronos

comments powered by Disqus