Enogastronomia e tradizioni in Romagna con l’Arca dei Savori

Il 27 e 28 agosto a Brisighella le ricette di cucina dei Contadini

 

La Romagna è terra di prodotti tipici e di un patrimonio enogastronomico frutto di una storia, di una tradizione, di una cultura che hanno sempre raggiunto il giusto equilibrio tra sapore, qualità e genuinità. L’Arca dei Savori nasce nel 2001, quando il Comune di Brisighella (RA) si ispirò al progetto di SlowFood dell’Arca del Gusto per la tutela dei prodotti tipici. Nell’edizioni successive l’evento si è sempre più caratterizzato diventando appunto l’Arca dei Savori, intesi con un termine che rimanda sia ai sapori antichi sia alla cucina popolare. Il termine Savori, infatti, ricorre nei testi di cucina medievali ed è anche una libera traduzione del termine dialettale romagnolo Savur, che ricorda i sapori semplici e veri della cucina contadina.

 

Giunta alla 10 edizione, l’Arca dei Savori in questo 2010 viene riproposta il 27 e il 28 agosto dall’Associazione  “Il Lavoro dei Contadini”, dalla Società di Area “Terre di Faenza” e dalle “Strada dei Vini e dei Sapori delle Colline di Faenza”.  Il filo conduttore di questo weekend del gusto sono "Le ricette di cucina dei Contadini di Romagna".

 

Venerdì 27 agosto nel cortile storico di Villa Corte a Brisighella, Enrico Gurioli e Alessandro Molinari Pradelli, scrittori ed esperti della cucina popolare italiana, proporranno una serie di argomenti che saranno spunto e materia per la realizzazione di un libro (in collaborazione con l’ editore Gribaudo) sulle “ricette di casa” dei contadini della Romagna. Volume che sarà presentato ufficialmente in occasione dell’edizione 2011 della manifestazione.

Sabato 28 agosto, invece, verrà riproposto L’itinerario fra tradizione e savoriun percorso che toccherà diverse aziende agricole e agrituristiche della collina faentina aderenti all’Associazione “Il Lavoro dei Contadini”, per un viaggio che si snoda tra preparazione, degustazione e commercializzazione dei prodotti tipici e dei vini, con un “contorno” di tradizioni, spettacoli e ricostruzioni della vita e del lavoro dei contadini romagnoli di un tempo. Un’occasione per conoscere e degustare i prodotti enogastronomici delle aziende agricole del territorio, anche con la possibilità di cene con menu a tema.

 

Per informazioni: : www.illavorodeicontadini.org  tel. 331 4428484

 

 

Per la collaborazione si ringraziano: Provincia di Ravenna, Camera di Commercio di Ravenna, Musica nelle Aie.

 

 

 

 

 

Ufficio stampa Società di Area “TERRE di FAENZA”

Coop Aleph rif. Pierluigi Papi tel. 338 3648766 [email protected] fax aut. 02700414712


20/07/2010 09:00:00
Autore: Pierluigi Papi - Comunicato stampa

comments powered by Disqus