Le isole Scilly: un paradiso a sud dell'Inghilterra

 

Le isole Scilly, in italiano conosciute anche come Isole Sorlinghe, sono un arcipelago d’isole situate al largo delle coste della Cornovaglia.

Di tutte le isole che costituiscono l’arcipelago, ben 150, contando anche gli scogli e le isolette, solo cinque sono abitate, St’Mary’s, Tresco, St. Martin’s, St. Agnes e Brhyer . La più grande, è St. Mary’s, che misura circa quindici chilometri quadrati e conta meno di 1600 abitanti, si consideri che il numero complessivo di abitanti dell’arcipelago è di  2.000 unità.

Tutte offrono paesaggi romantici e paradisiaci, sabbia bianca, clima mite e scenari che attirano lo sguardo per lunghe ore…

In origine gli abitanti erano agricoltori e pescatori, in seguito con la moda delle vacanze esotiche, le isole divennero meta turistica e ora l’economia si basa principalmente su questo.

Grazie alla posizione e al clima l’arcipelago ospita una flora e una fauna tipicamente tropicali. Si possono trovare banani, eucalipti, narcisi e moltissime razze di uccelli, il mese di ottobre, infatti, è dedicato al Birdwatching.

Le isole Scilly sono il luogo ideale per gli amanti della natura, tra escursioni, gite in barca, immersioni subacquee, è impossibile non trovare lo svago preferito, inoltre, sono famose per essere uno dei pochi luoghi dove è possibile avvicinare le foche grigie dell’Atlantico. Oltre una vasta quantità di attrattive naturalistiche, essendo a dimensioni d’uomo sono adatte per riposare e rigenerarsi.

St. Mary’s l’isola principale, ha organizzato il porto, come punto di ritrovo dal quale ogni giorno partono diverse barche per visitare le altre isole dell’arcipelago. Qui potrete degustare ostriche e granchi che sono pescati direttamente a riva.

Le sue bianche spiagge sono fonte di attrazione per molte star del cinema, capitandoci nel momento giusto potreste conoscere qualche vip…

Per un giro turistico completo vi suggeriamo di affidarvi a una delle varie agenzie che organizzano Tour, sia sull’isola sia sull’intero arcipelago. St. Mary’s offre un paesaggio naturalistico meraviglioso, con scorci preistorici, scogliere, piante tropicali, è possibile visitarla sia a piedi che in bicicletta e per i più pigri è a disposizione  il pullman, di quelli rossi a due piani che sono usuali in Inghilterra.   

L’isola più piccola dell’arcipelago vanta uno degli Hotel migliori del mondo, il Sunday Times Travel Magazine lo annovera  fra i primi 100. Il paesaggio vi trasporterà nell’era primitiva, ma con un’atmosfera accogliente e rilassante.

L’isola di Tresco offre invece diversi castelli molto affascinanti, e, anche se alcuni non hanno resistito molto bene al trascorrere del tempo e non sono stati ristrutturati, sono comunque da visitare.

 

 

 

St. Martin's - Isole Scilly - Cornovaglia


29/04/2011 09:00:00
Autore: Sara Papis

comments powered by Disqus