Maratea la perla del Tirreno

Maratea's coastlineMaratea è un grazioso comune della Basilicata (provincia di Potenza) affaciato sul Mar Tirreno. Sicuramente si tratta di una delle più ambite mete turistiche della regione, se non altro per i suoi pittoreschi paesaggi costieri. La Costa di Maratea si estende per be 30 Km ed è caratterizzata da rocce a picco sul mare e da calette, spiagge, isolotti e grotte marine che offrono un paesaggio unico e per certi versi ancora selvaggio. L’ideale è avere a disposizione una barca per raggiungere anche le insenature più nascoste e difficilmente raggiungibili per terra. Anche se oggi si sono insediati alcuni stabilimenti balneari togliendo quella Dimensione selvaggia che caratterizzava la costa, la zona resta comunque molto tranquilla e ci sono ancora molti tratti di spiaggia libera. maratea#settepontiLa vegetazione che caratterizza i dintorni di materia e quella tipicamente mediterranea.

Il panorama poi cambia in maniera significativa passando dal mare all’interno dove si può raggiungere l’altitudine di 1500 m salendo sul monte Coccovello. Un’altra ricchezza di Maratea è poi il centro storico di origine medievale. I caratteristici vicoli, le case ornate di logge, i piccoli slarghi e la Chiesa dell’Addolorata che risale al 1620. Anche dal centro storico è possibile godere un magnifico panorama affacciandosi dal balcone “Pietra del Sole”.

Insomma Immaginate una località dove potrete ammirate decine di chilometri di scogliera frastagliata, dove il mare assume una tonalità turchese meravigliosa.
Paesaggi tipicamente mediterranei, fondali profondi ed incontaminati, piazzette viottoli e bel vedere. Visitate anche il caratteristico borgo dei pescatori.

Ancora da vedere: Castrocucco dove sorge il grande castello che porta il suo nome, ed infine la frazione di Acquafredda, incastonata in una corona di monti coperti da una fitta pineta, che la isolano dalle zone circostanti.
 

 


11/07/2011 09:00:00
Autore: Sara Papis

comments powered by Disqus