Barcellona vintage

Tra le zone più caratteristiche del centro storico di Barcellona sono incluse Barri Gòtic, il Raval e la Rambla. Zone storiche, frequentatissime dai turisti anche per i numerosi negozi dove fare shopping, ma soprattutto dove è possibile rifornirsi di articoli vintage a qualsiasi prezzo.

Costituito da stretti vicoli, piazze e resti romani, Barri Gòtic si trova sulla piccola collina del monte Tabor, dove domina l’imponente cattedrale, chiamata La Seu in stile gotico-catalano, con l’annesso museo e la fontana delle oche. La vita è movimentata, sia di giorno che di notte, con i locali dove si suona musica fino all’alba. Qui si trovano famosi negozi di tendenza, in stile rigorosamente vintage, in particolare in carrer d'Avinyo e  Banys Nous.

La Rambla è una vasta area pedonale che si snoda attorno a un viale alberato lungo oltre 1 km. Rappresenta la zona per eccellenza dove gli abitanti di Barcellona e i turisti amano passeggiare e fare shopping. Inoltre, sulla Piazza Boquera, anche nota come San Josep e contraddistinta dalla pavimentazione decorata con mosaici di Joan Mirò, è situato l’omonimo mercato coperto. Si tratta del mercato, non all’insegna del vintage, ma alimentare più noto di Barcellona, per qualità e quantità di prodotti come pesce, carne, formaggi, frutta e verdura.

Walking throw El RavalTuttavia, il quartiere che più si presta alla caccia di articoli vintage, è il Raval, frequentato di preferenza dai giovani e dagli artisti. Salvato dal degrado, soprattutto con la realizzazione nel 1995 del Museo d’Arte contemporanea, è oggi un quartiere dinamico e fortemente cosmopolita, dove vecchi stabili storici si alternano a piccole gallerie d’arte. Qui si trovano una serie di negozi vintage che vendono oggetti d’altri tempi, dalle cartoline postali agli abiti di vario genere e alle scarpe, localizzati soprattutto in carrer dels Tallers, carrer de la Riera Baixa e carrier de l’Hospital. 

In ogni caso, meglio fare attenzione anche in zone più esclusive come nel Born, dove si trovano le più svariate boutique, ma che possono nascondere molte sorprese provenienti da altri tempi, ad esempio nelle vie adiacenti a carrer de la Princessa e carrer de l’Argenteria.

Encants - IPer chi cerca oggetti di modernariato, esiste vicino al mercato di Els Encants un grande garage adibito a magazzino di mobili appartenuti a teatri e cinema, dove è possibile acquistare pezzi originari degli anni ’60 e ’70.  In un contesto senz’altro più moderno, al quarto piano del nuovo centro commerciale di Las Arenas, si trova il Museo del Rock, dove sono esposti numerosi oggetti  legati alla storia del rock, per un tuffo nel vintage tutto musicale.


18/05/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus