Perugia, arte, storia e cioccolato!

Perugia è una delle città Italiane che vanta profonde e combattute radici storiche, per affermare la propria identità e diventare il centro culturale che è oggi, ha dovuto lottare parecchio.

Sorge su una collina, per cui non è disposta in maniera omogenea, infatti, dal centro storico, si dipanano cinque vie principali, ognuna della quale ha una sua particolare caratteristica di tipo religioso, queste vie sono caratterizzate dalla presenza di cinque monasteri di ordini diversi: Domenicani, Carmelitani, Agostiniani, Servi di Maria e Francescani.

Inoltre hanno una porta “ideale” che le collega al resto della città, dette vie sono conosciute come “Vie Regali”, la “porta” più famosa è quella che partendo da Piazza Grande segue un percorso che finisce davanti a Roma.

La presenza dei monasteri, attira studenti e studiosi che cercano di conciliare studio e vacanza, ogni monastero ha dei laboratori che raccontano la loro storia e quella della città.

Le stanze della lettura annesse alle enormi biblioteche conservano manoscritti antichissimi su gran parte dello scibile umano.

Studi di botanica, ricette officinali, pergamene appartenute a Galileo e Marconi, segreti alla portata di tutti e altri gelosamente celati.

I monasteri sono anche l’esempio tangibile del tempo trascorso, troverete contributi Etruschi e di tutte le genti che sono passati da quei luoghi sacri, fino ad oggi.

Dipinti d’inestimabile valore del Perugino, di Raffaello, non solo su tela ma, soprattutto negli affreschi e adornano le chiese e la Cattedrale di San Lorenzo e la Cattedrale di San Pietro.

L’Abbazia Di San Pietro conquista gli animi, dal vissuto medioevale, ogni passo è testimonianza dei secoli trascorsi, ogni angolo conserva un reperto storico, contributo di chi ha operato in quel luogo.

La città offre misticismo e spiritualità, in molti vi si recano per ritrovare la pace dell’anima.

Non si può decidere a priori un percorso turistico, per il semplice fatto che arrivati sul luogo, anche il turista più “impenitente” resta ammaliato dall’atmosfera irreale che lo circonda.

Naturalmente, per non scontentare nessuno, Perugia è anche la capitale di Eurochocolate, manifestazione annuale che prende vita a ottobre e consente di assaggiare tutte le varietà di cioccolato esistenti.

Non dimenticate il Parco di Santa Margherita, resterete inebriati dal profumo delle erbe officinali e potrete anche partecipare alla raccolta.

 

 

 

 

 


03/08/2012 09:00:00
Autore: Nicolina leone


http://www.flickr.com/photos/chris-yunker/2531527690/sizes/s/in/photostream/

comments powered by Disqus