Cala Coticcio a Caprera

Cala coticcioA Caprera, la seconda per grandezza dopo l’isola principale della Maddalena nell’omonimo arcipelago, contraddistinto dalle rocce che scendendo verso il mare formano le spiagge circondate dalla vegetazione spontanea, sono molto apprezzate le spiaggette di Cala Coticcio.

Situate sul lato orientale di Caprera, sono raggiungibili in barca oppure per mezzo di un sentiero che si fa strada nella vegetazione e parte dal parcheggio di Becco di Vela, dopo circa 1 ora di cammino.

In assoluto tra le più belle e suggestive dell’arcipelago della Maddalena e di tutta la Sardegna, le piccole spiagge di Cala Coticcio si presentano immerse nella natura selvaggia e solitaria, incorniciate da rocce rosate, con sabbia fine e chiarissima davanti al mare poco profondo e dalle tonalità verdi- azzurre.

Non a caso vengono soprannominate “Tahiti” per rendere l’idea del paesaggio incantevole in cui sono situate, come del resto la particolare bellezza intatta e selvaggia ha reso famosa l’intera isola.

Poco distante da Cala Coticcio, procedendo verso sud si incontra un’altra spiaggia. Si tratta di Cala Brigantina, piccola ed appartata. Sul litorale occidentale e caratterizzata dalla presenza di aspre rocce si apre Cala Napoletana, mentre più a sud è situata Cala Andreana, dalla sabbia particolarmente chiara che conferisce meravigliose sfumature all’acqua. 

Cala coticcio Cala coticcio


20/06/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus