Nei verdi boschi e sulle montagne della Val Pusteria

Sul confine italiano con l’Austria, un’oasi di verde e di fresco attende chi vuole scegliere la montagna per una vacanza tra  boschi immensi, dolci vallate e montagne imponenti. Si tratta della Val Pusteria, una lunga valle che inizia nei pressi di Bressanone e prosegue orizzontalmente verso est in territorio austriaco.

L’offerta turistica della Val Pusteria spazia dalle arrampicate più impegnative alle passeggiate tranquille nelle vallate, dai percorsi in mountain bike alle gite a cavallo, oltre ad una serie di eventi culturali che vanno dalla tradizione ladina alle settimane musicali di Gustav Mahler a Dobbiaco, ma anche opportunità gastronomiche da non perdere.

Attrattiva principale della Val Pusteria sono le celeberrime montagne “pallide”, come vengono soprannominate le Dolomiti, dichiarate patrimonio naturale dall’Unesco. Per contraddistinguerle dalle Dolomiti d’Ampezzo, situate poco più a sud, quelle della Val Pusteria sono definite Dolomiti di Sesto dall’omonimo paese ai piedi del famoso massiccio.

Le cinque vette dolomitiche della Val Pusteria formano persino un curioso orologio naturale. Chiamate per numero: Nove, Dieci, Undici, Dodici e Una, seguono il corso del sole nelle varie stagioni, come in un’enorme meridiana naturale.

Accanto al Parco naturale delle Dolomiti si apre un altro parco, quello di Fanes-Senes-Braies, il più esteso dell’Alto Adige ricchissimo di flora e fauna. Un altro parco raggiungibile dalla Val Pusteria è il Parco Nazionale Hohe Tauern, più a nord.

Se le Dolomiti attraggono per la bellezza e la maestosità del loro aspetto, altre formazioni rocciose davvero singolari si trovano nella parte orientale della Val Pusteria, a Terento. Di facile accesso, partendo dal paese si possono raggiungere le quasi altrettanto famose Piramidi di Terra, formatesi un paio di secoli fa a seguito dell’azione erosiva del vicino torrente.

Lungo tutta la Val Pusteria si affacciano altre famose valli e località dell’Alto Adige, comprendendo il Tirolo orientale. Solo per citarne alcune, la Val Badia e località famose come S.Candido, Dobbiaco, Brunico e  Plan de Corones, in un territorio vasto e tutto da scoprire. Per le varie tipologie di sistemazioni, non c’è che l’imbarazzo della scelta con una fitta rete di alberghi, pensioni, agriturismo e alloggi che offrono soluzioni adatte a tutti.

Per info www.valpusteria.com

 


27/06/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus