L'allegria di Malaga e la Costa del Sol

Una lunga striscia di terra che si affaccia per 150 km sul Mar Mediterraneo, ha reso Malaga e la Costa del Sol una delle zone turistiche più popolari della Spagna. Scelta sicuramente non tanto per ritagliarsi una vacanza all’insegna della tranquillità, ma piuttosto per immergersi, oltre che nelle acque di un bellissimo mare, nella vita dinamica e ricca di occasioni per divertirsi che offre la Costa del Sol e del suo capoluogo.

Solo 100 km separano Malaga dallo Stretto di Gibilterra e dal Marocco, posizione geografica molto strategica per divenire presto oggetto della conquista araba che la integrò nella futura Andalusia. Un pezzo di storia di Malaga che si può ritrovare ancora nel centro storico, nell’Alcazaba la residenza reale araba difesa da una doppia muraglia e al castello di Gibralfaro, situato sull’omonima collina appena fuori dalla città, notevole punto panoramico.

Oggi, Malaga è una città dinamica e un po’ caotica che conserva tuttavia le sue attrattive e vuole emergere dal suo ruolo di meta principalmente turistica, con la candidatura a capitale culturale d’Europa per il 2016. Su questa linea si pone l’attrezzatissimo Museo Picasso, situato vicino alla casa dove il famoso pittore trascorse i primi dieci anni della sua vita.

Considerata invece il monumento più importante della città,   la Cattedrale si staglia imponente con la sua mole accanto al Palazzo episcopale. Come in molti altri casi in Spagna, la cattedrale fu costruita su un’antica moschea e venne soprannominata “la piccola monca” essendo munita di una sola torre campanaria rispetto alle due originarie. Come si addice a molte altre città spagnole, anche a Malaga la vita notturna e serale si vivacizza parecchio, grazie ai ristoranti e ai locali nella zona del porto oppure quelli della parte più nuova della città, preferiti dal pubblico giovane.  Immancabile un giro nei vari bar per le tapas di rito, con un assaggino dopo l’altro.

L’occasione più nota per festeggiare e che attrae un maggior numero di turisti è la famosa Feria di agosto che si protrae per dieci giorni. Spettacoli pirotecnici, musicali, folkloristici e corride si susseguono alternandosi a degustazioni di cibo e vini, tra i quali il celebre Malaga, il vino passito.

Le spiagge della Costa del Sol possono, in alcuni tratti, far pensare di essere di fronte all’Oceano Pacifico, ma sicuramente non su un atollo isolato. Sono spiagge molto frequentate, generalmente bene attrezzate e alla moda, che annoverano anche la bandiera blu, come La Cala e Buti Playa, premiate nel 2002 per il mare pulito e l’ottima organizzazione dei servizi offerti.

 


02/07/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus