Isola del Giglio, tra fondali da sogno e calette solitarie

L’Isola del Giglio è compresa nel Parco dell’Arcipelago Toscano che include anche Giannutri, Gorgona, Pianosa, Montecristo, Capraia e l’Isola d’Elba. Raggiungibile in traghetto da Porto Santo Stefano sull’Argentario, è la seconda isola per grandezza della Toscana. Dei centri abitati,  Giglio Porto costituisce l’approdo e il centro turistico principale dell’isola, Giglio Castello si presenta arroccato tra le antiche mura difensive e Giglio Campese è nota località balneare con la spiaggia più grande dell’isola, di sabbia rosa e protetta dal vento.

L’Isola del Giglio è  montuosa con le rocce ripide a picco sul mare che si colora di azzurro trasparente, blu intenso e  verde, dove cresce abbondante la posidonia e le acque ospitano esemplari unici, come le gorgonie rosse e le stelle marine, ideali per chi ama le immersioni e lo snorkeling.

La costa frastagliata forma piccole calette suggestive, di cui la maggior parte sono accessibili solo con la barca o in gommone. Un esempio è dato da Cala delle Caldane con l’omonima spiaggia sabbiosa, priva di qualsiasi tipo di servizi, che si affaccia sullo splendido mare trasparente. Più a sud, si trova la spiaggia rocciosa di Cala degli Alberi dove è presente un solo albergo e da cui si può raggiungere Capel Rosso, il punto più estremo e selvaggio dell’Isola del Giglio.

Tra le spiagge meno solitarie dell’isola, quella delle Cannelle, con sabbia molto fine, è una delle più ampie e molto frequentata, in quanto facilmente accessibile. Poco distante, dove le rocce delimitano la spiaggia, si apre tuttavia una caletta più tranquilla di fronte al mare che si colora di verde e di blu.

Una palma contraddistingue  Cala Arenella con l’incantevole spiaggia  provvista di vari servizi, dove la sabbia è fine e chiara, di fronte al mare trasparente e turchese. La particolarità di questa spiaggia è il panorama, con la vista che si apre sul Monte Argentario. Inoltre, da quì iniziano diversi sentieri per mezzo dei quali è possibile raggiungere l’interno e il paese di Giglio Castello.

Visualizza qui sotto uno slideshow di foto dell'Isola del Giglio:



10/07/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus