Il panorama di Marostica

Marostica 111Un panorama senza confini, soprattutto nelle giornate limpide, è quello che si può ammirare da Marostica, cittadina in provincia di Vicenza. Meta preferita dai turisti è infatti il Castello Superiore, raggiungibile a piedi o in automobile salendo al colle Pausolino, da dove la visuale  si allarga a perdita d’occhio sulla vasta zona pianeggiante sottostante, fino ai confini dell’altopiano di Asiago.

Racchiudono la parte originaria della cittadina le antiche mura medievali e altre testimonianze ben conservate del passato si ritrovano nel Castello Inferiore con la piazza antistante disegnata a scacchiera, a Palazzo del Doglione e nelle porte medievali di accesso alla cittadina.

marostica: piazza castello/ piazza degli scacchi

Una piccola città, Marostica, con la sua storia medievale ricca di episodi che hanno lasciato la loro traccia fino ad oggi, come ad esempio la sfida tra due nobili giovani alla conquista della figlia del castellano. Il padre, volendo risolvere la contesa in modo pacifico, promise la mano della figlia, la bella Lionora, a chi dei due avesse vinto a scacchi.

Da questa leggenda del 1500 ha origine la storica manifestazione, famosa in tutto il mondo che rivive ogni due anni con la partita a scacchi rappresentata da personaggi veri in costume. Per vederla, però, occorre aspettare il 2012 perché l’evento viene organizzato nel mese di settembre  solo negli anni pari.

marostica

Tuttavia, sulla piazza dove si tiene la storica manifestazione e nella cittadina si svolgono numerosi eventi nelle domeniche di ogni mese che vanno dai mercatini dell’antiquariato alla sagra della ciliegia, prodotto IGP di Marostica.

 


29/07/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus