Valganna, un ' oasi di fresco a due passi dalla Svizzera

Laghetto di Ghirla Compresa nella provincia di Varese, la Valganna viene definita anche “valle fresca” per la sua particolare posizione che favorisce in estate temperature molto gradevoli e in inverno la presenza di molta neve.

Alcuni fiumi e torrenti scorrono nella valle, contribuendo alla formazione di un clima molto fresco, creando le cascate di Valganna che in inverno diventano un’attrattiva suggestiva quando il freddo le trasforma in spettacolari sculture di ghiaccio.

Cascata Valganna

La Valganna inizia poco dopo Varese e si estende fino a pochi km dal confine svizzero, rappresentando una meta prediletta per chi cerca la frescura nelle torride giornate estive. I laghetti di Ghirla e di Ganna sono un’occasione in più per scoprire questo territorio ed indugiare ulteriormente nell’ambiente piacevolmente fresco.

Inoltre, la presenza di diverse grotte, tra cui quelle vicine alle cascate di Valganna, costituiscono un vero e proprio rifugio naturale contro la calura. In inverno i due laghetti sono spesso ghiacciati permettendo di praticare il pattinaggio e perfino l’hockey su ghiaccio.

Completano un’escursione in Valganna la visita all’antica abbazia dell’11° secolo nel comune di Ganna e alla piccola frazione di Boarezzo, dove su alcuni muri delle case sono raffigurate le tradizioni e i mestieri del piccolo borgo.

 


25/08/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus