Per le vie dell'incantevole Plav

Plav è un'incantevole cittadina del Montenegro circondata da scenari naturalistici di singolare bellezza. La cittadina ha la catìratteristica di non avere dato nomi alle vie e questo rende molto difficile orientarsi per il turista.

 

A Plav meritano una visita le quattro moschee presenti sul territorio, la più importante è sicuramente Sultanija Dzamija, la moschea sultana originariamente realizzata solo con pietra e racchiusa tra una serie di cupole. A poca distanza da essa ecco la Stara Dzamija, la moschea più antica e facilmente riconoscibile per via del minareto ligneo.

Nelle zone collinari, trova posto la Moschea più amata dagli abitatanti, un minareto realizzato con legno e motivi geometrici.  A poco distanza da questo luogo, potrete ammirare la torre difensiva chiamata Redzepagica Kula, la sua costruzione risale al 1671 ed è una delle bellezze da non perdere di Plav.

La visita alla cittadina può continuare verso i pozzi artesiani, quelli più famosi sono chiamati Oko e Alipasa. Cosa vedere nei dintorni di Plav? Se amate viaggiare e conoscere vari posti, merita di essere ammirato in tutto il suo splendore il villaggio Brezojevica.  Si tratta di un monastero immerso nella natura, precisamente da grandissime distese di fiori, dove è possibile fare anche dei picnic.

Da non perdere poi la chiesa della Santa Trinità, l’opera di ristrutturazione avvenuta di recente è simbolo di una grande testimonianza: la rinascita religiosa del Montenegro. Poco più avanti, ecco Gusinje, un villaggio posizionato in un luogo perfetto, immerso nelle verdeggiati campagna per un’escursione nelle terre del Montenegro.


15/11/2011 09:00:00
Autore: Sara Papis

comments powered by Disqus