Masada la citta' fortezza

Masada, conosciuta come città fortezza, è luogo di interesse turistico in ogni periodo dell'anno grazie alla sua storiae alle numerose testimonianze archeologiche di cui è custode. Le mura di Masada vi avvolgeranno per farvi conoscere il passato d’Israele e dei suoi popoli. Per visitare il sito archeologico, occorre indossare delle calzature comode, dato che può essere attraversato solamente a piedi.
Si imbocca il Sentiero del Serpente e si cammina per circa mezzora prima di raggiungere Masada. Al termine di questa camminata, ci si trova davanti a La Porta del Sentiero del Serpente, uno degli ingressi più suggestivi, realizzato con un intonaco bianco che assomiglia molto al marmo.
MasadaA fianco di questa porta si può ammirare il muro orientale, dove è ancora visibile un tratto della struttura originaria. Una volta entrati ecco davanti ai vostri occhi delle zone abitative e un’antichissima chiesa bizantina risalente al V secolo.
Proseguite verso nord ed ecco il Palazzo di Erode, edificio recentemente ristrutturato e realizzato proprio in un punto panoramico della montagna. Si trattava della dimora privata del re, dove erano disponibili saloni di ricevimenti e camere lussuose.
Raggiungendo la parte meridionale della cittadella, troverete una massiccia fortificazione che permette di raggiungere gli antichi bagni termali. Infine vi consigliamo una visita al museo dedicato a Masada, dove potrete ammirare i 700 reperti rinvenuti nel corso degli anni.
 


18/11/2011 09:00:00
Autore: Sara Papis

comments powered by Disqus