Il campanile di Suurhusen, nella Germania settentrionale

leaningchurchqb3Nella pianeggiante Frisia Orientale un piccolo paese di soli 1.200 abitanti è ormai abituato ad assistere ad un costante flusso di visitatori, nell’ordine di 10.000 all’anno.

In realtà, non ci sarebbe nulla di particolarmente caratteristico all’interno di Suurhusen se non fosse per un campanile davvero particolare. Il campanile di Suurhusen, infatti, ha strappato alla Torre di Pisa il primato di pendenza con soli 3,97 gradi contro i 5,19 gradi del rivale tedesco.

La Frisia orientale è una regione ricca di canali e di acqua che si estende sulla costa settentrionale della Germania di fronte al Mare del Nord.

E’ stato proprio un abbassamento della falda sottostante la chiesa con il famoso campanile a causare la pericolosa inclinazione e ad imporre la chiusura dell’edificio religioso per un certo periodo di tempo. A metà degli anni ’90 fu riaperta, dopo essere stata messa in sicurezza ed oggi il campanile in stile gotico e dai mattoni rossi, costruito nel 1450 continua a suscitare la curiosità dei visitatori.

Suurhusen-Kirchturm

A seconda dell’angolazione da cui lo si osserva, risulta più o meno evidente la sua inclinazione che, in ogni caso, lo ha fatto entrare nel Guinness dei primati, per lo meno fino al 2007, come la torre più pendente del mondo dopo quella di Pisa. Un primato che oggi, però, viene contestato e attribuito alla torre del recente edificio Capital Gate di Abu Dhabi. Comunque sia, resta di certo il fascino intramontabile di una costruzione che sfida la forza di gravità dall’alto dei suoi trenta metri di altezza ed oltre cinque secoli di storia. Il campanile osserva tranquillo e rassicurante, nonostante le apparenze, il pubblico che viene a trovarlo, mentre lo sfiorano le ultime folate di vento che giungono dal Mare del Nord.

Seconda foto, autore Matthias Süßen - Wikipedia

 


06/12/2011 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus