Breuil-Cervinia: Un gioiello nel cuore delle Alpi

Il Cervino, a.k.a. MatterhornBreuil-Cervinia è senza dubbio una delle migliori stazioni sciistiche della Valle d'Aosa. La sua posizione è ideale per gli amanti dello sci e per chi vuole immergersi in uno spettacolo naturale di rara bellezza. Situata a 2003 m.di altezza, questa frazione del comune di Valtournenche, in provincia di Aosta, dista a 50 km dal capoluogo e a una decina da Zermatt in Svizzera. Breuil-Cervinia offre ai turisti buon cibo, buon vino, shopping alla moda e svariate forme di divertimento.

La neve è una garanzia in quanto è una delle località più alte d''Europa. Breuil-Cervinia è stata fondata nel 1930 durante il governo di Mussolini. Offre molto per il dopo-sci, pomeriggio e sera: ci sono molti pub con happy hour pomeridiani, altri locali propongono aperitivo con buffet. Non mancano poi il cinema, il bowling, le discoteche , insomma tutti gli ingredienti necessari per una vacanza all'insegna del divertimento.

A Cervinia ci si può tranquillamente dimenticare l’auto: la sua particolarità è di poter lasciare e rientrare in paese sempre con gli sci ai piedi. Ecco alcune indicazioni: è dai ghiacciai del Plateau Rosà e della Ventina che partono le prime splendide piste, che arrivano direttamente a Breuil-Cervinia, dalle cime dei quali si possono ammirare oltre al Cervino, le vette del Monte Bianco, Monte Rosa e anche il Monviso, fino a quelle più vicine della Savoia e della Svizzera. Seguiti dalle piste del Colle del Theodulo, dal Cieloalto e innumerevoli altre. Parliamo di 350 km. di piste, non dobbiamo dimenticare che fanno parte della Valtournenche che assieme agli impianti del versante svizzero, formano il grande comprensorio del Matterhorn Ski Paradise con impianti veloci, come, per esempio, l’Indianpark, uno snowpark con un’area freestyle di ca.4 ettari, dove si possono anche prenotare, chiedendo informazioni nei vari rifugi e locali, delle incantevoli discese notturne nelle notti di luna piena. Per la neve sempre battuta, l’ottima cucina nei rifugi e locali che si trovano lungo gli innumerevoli percorsi che la rendono una località tra le più famose dell’arco alpino, e per le elevate altezze che prolungano la stagione sciistica dai primi di novembre fino a giugno inoltrato, Cervinia è un autentico paradiso sia per gli sciatori, come per coloro che desiderano trascorrere una vacanza tra le nevi in pieno confort e divertimento. Inoltre,le molte strutture alberghiere, (con una vasta gamma di alberghi a basso prezzo), contribuiscono a renderla una meta ambita in tutte le stagioni, non solo invernali ma anche estive, il Golf Club del Cervino, per esempio, ha il primato di essere uno dei campi di golf a più elevata altezza di tutta l’Europa. Una curiosità: il Monte Cervino è tra i finalisti del concorso “7 Wonders” per eleggere le nuove meraviglie del mondo.


05/02/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus