Urkuhart: un insolito albergo nella campagna scozzese

 

The Old Church of Urquhart by Elgin, West View

Immersa nella tranquillità dei campi e circondata da un grande giardino spicca la sagoma chiara di una chiesa. Quella che si scorge è indubbiamente una chiesa, si potrebbe pensare, se non fosse che  le sue mura racchiudono qualcosa di insolito e di molto confortevole. L’edificio religioso, sconsacrato, è infatti un noto bad & breakfast a cui giungono turisti da ogni parte d’Europa, ma anche da paesi oltre oceano, ad esempio dagli Stati Uniti che scelgono la località presso cui sorge l’originale albergo, come una delle tappe di un tour in Scozia.

Old Church of UrquhartSono soprattutto le famiglie e le coppie a sceglierlo, alla ricerca di un soggiorno tranquillo e come base per escursioni nelle vicinanze del piccolo villaggio di Urkuhart vicino a Elgin, dove la chiesa fu costruita nel 1843.  Dotato di poche camere per un soggiorno all’insegna della tranquillità, una sala dove leggere e un locale dove intrattenersi con gli altri ospiti, un’ottima cucina, sia scozzese che internazionale e un trattamento familiare, l’albergo ha ottenuto diversi riconoscimenti, non ultimo quello di essere annoverato tra le migliori location scozzesi per matrimoni.

Come nella migliore atmosfera scozzese non manca quel tocco di mistero che si può ritrovare nel cerchio in pietra di epoca neolitica di Urkuhart, le rovine della Cattedrale di Elgin oppure visitando le rovine del castello con vista sul lago di Loch Ness, poco distante, dimora della famosa creatura reale o immaginaria, che popola le sue acque.

Urquhart Castle on Loch NessInoltre, Elgin è situata sulla cosiddetta “Strada del whisky” che attraversa le terre dove viene prodotta l’antica e leggendaria bevanda distillata dal malto. Immancabile, quindi, una visita alle varie distillerie disseminate lungo il percorso a tema. Poco lontano dalla singolare chiesa-albergo i campi coltivati lasciano il posto alla costa della Scozia settentrionale che si apre su Moray Firth, la grande baia in prossimità del Mare del Nord, dove si possono avvistare delfini e balene partendo con escursioni in barca dalle località costiere, per poi ritornare a fine giornata nel caldo e accogliente albergo nel bel mezzo delle highlands scozzesi.  


03/02/2012 09:00:00
Autore: Luciana Cattaneo

comments powered by Disqus