Solda tra i ghiacciai: modernita', benessere e natura selvaggia

La cittadina di Solda (“Sulden” in tedesco) è una frazione del comune di Stelvio, provincia di Bolzano – da cui dista circa 93 Km. Situata nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, questa comunità montana - arroccata a quasi 2.000 metri di altitudine – è infatti una delle valli più alte delle Alpi Orientali, situata ai piedi del gruppo montuoso Ortles – Cevedale ai quali è possibile accedere attraverso una cospicua rete di sentieri, una funivia e due seggiovie. Solda è circondata da ghiacciai che, se d'inverno contribuiscono a rendere il clima piuttosto rigido, d'estate offrono ai visitatori vedute senza precedenti. Sia in inverno che in estate questo centro offre ai propri ospiti svariati tipi di attività studiate per gli sportivi, gli avventurosi e gli amanti della natura e del relax. I visitatori inclini all'escursionismo troveranno nel Parco Nazionale dello Stelvio un ambiente selvaggio mozzafiato e potranno osservare da vicino gli animali nel loro habitat naturale: cervi, caprioli, scoiattoli, lepri, ermellini e marmotte. Tra gli alberi poi non sarà raro ascoltare il dolce suono di cince, fringuelli, pettirossi e picchi. Se non si opta tuttavia per una gita organizzata, è bene pianificare le proprie escursioni avendo cura di selezionare punti intermedi di ristoro: in tutta la zona, a diverse altitudini, sono dislocati diversi rifugi – tra questi, il Rifugio Payer (situato a quota 3.029 metri), il Rifugio Coston (2.661 metri), il Rifugio Città di Milano (2.581 metri) e il Rifugio Tabaretta (2.556 metri). Solda ospita un comprensorio sciistico che contempla dieci impianti di risalita a servizio di circa 40 km di piste da sci, con una capacità che varia dai 1.900 ai 3.250 metri di altitudine. Oltre alla pratica dello sci sono dislocati percorsi per snowboard, ciaspole, slittino di giorno e di sera, pattinaggio sul ghiaccio e carving. Per chi desiderasse imparare o perfezionare il proprio stile i diversi centri sciistici offrono corsi dedicati ad adulti e bambini tenuti da maestri di sci altamente qualificati. I fondisti potranno praticare il loro sport preferito da novembre a maggio su dieci chilometri di anelli di fondo, illuminati anche di sera. Inoltre, per i praticanti di sport non strettamente connessi alla montagna la cittadina riserva campi da tennis, calcio, minigolf, nonché percorsi per moto e mountain bike. Gli ospiti potranno trovare agevoli sistemazioni presso gli hotels della zona, nonché presso i numerosi bed and breakfast, agriturismi ed ostelli. Sono presenti altresì strutture alberghiere dotate di accesso ad area benessere con soluzioni per ogni esigenza: dal percorso spa all'abbinamento di massaggi mirati a restituire vigore e freschezza al corpo provato dalle arrampicate o anche solo per regalarsi una seduta rilassante e rigenerante. Solda, grazie al suo clima di alta montagna, è meta indicata per chi soffre di disturbi allergici, asma o disturbi dermatologici e cardio- circolatori. Una curiosità: a Solda potrete visitare una delle sedi del Messner Mountain Museum “Alla fine del Mondo”, fondato e curato dal noto alpinista Reinhold Messner, il quale vi ha ivi importato una dozzina di yak tibetani.


14/02/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus