Piazzatorre Torcole: scopri la 'pista del bosco' con un dislivello di 700 metri

Piazzatorre Torcole è un piccolo e delizioso comune del bergamasco situato nell’Alta Val Brembana, nel cuore delle Alpi Orobie in Lombardia, noto per essere un rinomato centro turistico sia invernale sia estivo. Per il suo nucleo urbano, sviluppatosi in una posizione insolita sul fianco della montagna Torcola, perchè obbligato dalla particolare conformazione dell’altipiano a scaloni, deriva il nome Piazzatorre, area situata in altezza, e precisamente da Platea (piazza) e Torus (altura). Il paese si eleva dalla frazione Piazzole, posto a 800 metri, al quartiere Rossanella, che raggiunge i 1150 metri d’altezza. Facilmente raggiungibile dalle più grandi città del nord d'Italia come Milano e Bergamo, rispettivamente di novanta e quarantacinque chilometri di distanza, e dalle grandi arterie di comunicazione come la statale di Valle Brembana e l’aeroporto internazionale di Orio al Serio, è apprezzato da un turismo internazionale e nazionale per la sua ampia varietà d’intrattenimenti.
Torcole 2000 Gen.2011Piazzatorre fa parte del comprensorio sciistico delle Torcole SKI Area, sul monte Torcola, distinto in Vaga e Saliva, le cui numerose piste da sci sono accessibili comodamente tramite seggiovie di varie lunghezze e percorsi, che portano ad altezze differenti, fino a quota 2000 metri dove la neve ha una qualità e quantità eccezionali, durante i quattro mesi della stagione invernale. Gli impianti di risalita sono distinti in: Seggiovia Gremei 1, di 1100 metri di lunghezza, da metri 1110 a 1550, Seggiovia Gremei 2, che parte da 1560 a 1780 metri d’altezza, di 700 metri., Seggiovia Toracchio, lunghezza 795 metri, dai 1560 a 1685 metri, Sciovia Roccolo Canalotti, di 650 metri di lunghezza, che raggiunge i 1685 metri d’altezza, Scioivia del Sole, dai 1500 ai 1600 metri d’altezza, di soli 500 metri di lunghezza e il Minibelt campo scuola, situato a 1150 metri, in località Piazzo. Per gli amanti della neve, per i principianti o solamente per chi ama trascorrere il suo tempo libero tra la natura rigogliosa e splendidi panorami, la stazione sciistica offre un ambiente incontaminato naturale, dove praticare vari tipi di sport per la presenza d’impianti sportivi polivalenti come il palazzo del ghiaccio ma anche percorsi in mountain bike su sentieri tracciati.
Grignone from PiazzatorrePer gli sciatori esperti sono presenti bellissime piste da sci come la Pista del Bosco, raggiungibile con la seggiovia Gremei 1, nota per la sua difficoltà derivata sia da un dislivello di 700 metri, sia dalla lunghezza di quattro chilometri, sviluppata attraverso una meravigliosa foresta di conifere. Lo sci alpino, lo snowboard, freeride, sci-alpinismo, slittino, bob e passeggiate con le ciaspole, sono solamente alcune delle attività che sono possibili praticare nel comprensorio, grazie al supporto di vari rifugi alpini. A disposizione dei principianti ci sono ottime scuole di sci, poste sulla parte alta della conca, dove insegnanti qualificati iniziano ai piaceri della montagna su piste facilmente percorribili, adibite a pascolo, perché composte di manto erboso privo di rocce, che permette di sciare anche quando la neve è poco abbondante. Numerose strutture alberghiere, appartamenti, ristoranti, pub e negozi, sono presenti in paese per supportare la notevole affluenza dei turisti in ogni stagione, attratta da opportunità di svago rilassanti come passeggiate per osservare flora e fauna tipica montana.


16/02/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus