Gili Air: una perla tra gli atolli indonesiani

Bali/Gili AirHai bisogno di un’avventura “primitiva”, di tempo per rilassarti realmente? Allora sicuramente devi cercare un luogo lontano dal caos per godere a fondo del tuo tempo libero, lontano dal lavoro e dallo stress quotidiano.

Prova allora ad immaginare un'isola lonata che possa essere la risposta ai tuoi sogni.

Una possibile meta? L'isola di Gili Air in Indonesia. una straordinaria combinazione del tutto “inesplorato e tuttavia sicuro e benevolo”.

spiaggia gili air indonesiaLuoghi permeati da un silenzio ovattato, una spettacolare varietà di colori ovunque. Questo è uno dei migliori luoghi per ridurre la vita alle nozioni di base sperimentandole a un livello molto semplice: cibo, riparo e natura.

Una vacanza sull'isola di Gili Air, rappresenta quindi sostare in uno dei pochi luoghi simili al "Paradiso Terrestre" ancora esistenti sulla terra.

Si tratta di una piccola isola, un'oasi in mezzo al mare, situata a 20 minuti di barca dall'isola grande di Lombok.

Gili Air fa parte di un gruppo di tre atolli : Gili Meno, Gili Trawangan e Gili Air appunto, accessibili solo via mare e completamente privi di automobili.

Lombok: Gili AirGili Air è la più popolosa, ca. 1600 abitanti. Gli indigeni locali sono i Sasak, molto affabili e gentili. Parlando di loro non ci si può non soffermare, sull'esperienza assolutamente unica che si può vivere assistendo ai loro balletti accompagnati dai “gamelans”, gruppi tipici musicali composti  da una varietà di strumenti, le danze dei ballerini toccano davvero il cuore. 

La bellezza dell'esperienza dipende dalla profondità del sentimento degli esecutori e da quello che scaturisce inevitabilmente tra il pubblico.

L'atollo ha un mercato giornaliero che arriva in barca verso le 11 del mattino. Un centinaio di donne scarica frutta e verdura fresche, carne,pesce così come altre innumerevoli risorse, mettendo i loro banchetti  accanto all'ufficio del capo del villaggio, sul porto. 

Il solo termine “atollo” sa riempire d’immagini paradisiache la nostra mente, ma qui parlo davvero del “paradiso tropicale” per eccellenza, grazie anche a quel sentore di serenità e relax che emana dalla natura in modo semplice e quasi tattile.

Quando raggiungi una spiaggia incorniciata da boschi di palme da cocco, provi la sensazione di aver raggiunto la tua “spiaggia privata”. 

Se sei appassionato di immersioni subacquee, troverai anche “l’Eden sott’acqua”. Percepirai facilmente la totale libertà in mezzo ad acque talmente trasparenti da dimenticarti di esserci, attorniato da pesciolini variopinti tra cui il “pappagallo Bumphead”, pesce incredibile da guardare, ballerino luccicante verde intenso danzando in acque cristalline.


22/03/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus