Llanes: un viaggio nelle comunita' delle Asturie

Spanish Summer Memories 15Antica, anzi antichissima è la storia di questa città spagnola. Dovremmo tornare al Paleolitico per raccontarla dall’inizio. La sua origine così datata trova conferme nel recupero di resti che risalgono al periodo preistorico. A rendere questa una città completa è stato Alfonso IX, concedendole la carta puebla. Anche la cinta muraria destinata alla difesa risale al medioevo ma soltanto nel Quattrocento tale costruzione poté dirsi completata. Tante sono, a partire da questo secolo, le conquiste che Llanes riesce ad ottenere da diversi punti di vista, in particolare quello militare ed amministrativo. Purtroppo gli eventi e le difficoltà che si sono presentati hanno costretto gli abitanti a dedicarsi ad attività modeste e la magnificenza del primo periodo si è affievolita per poi fare il suo ritorno solo durante il periodo franchista. L’attività che ha reso possibile questo ritorno agli antichi splendori è stata il turismo.

Puerto Chico beach E non solo grazie alle bellezze che questa città riesce ad offrire! Già la posizione è, infatti, invidiabile. Troviamo Llanes al centro fra due altre importanti città quali Oviedo e Santander. Durante la stagione estiva, viene, perciò, presa di mira dai turisti che, oltre ad apprezzare le sue numerose attrazioni, la considerano un ottimo punto di partenza per le loro gite e i loro viaggi nelle zone vicine. Meravigliose sono tutte le spiagge di cui Llanes è davvero ricca. Tra i comuni della costa asturiana, è, infatti, il comune che ne vanta il maggior numero. Spiagge per sessanta chilometri circa: cosa chiedere di più? Inoltre, ognuna è diversa dall’altra. perfette per sopperire alle esigenze e ai desideri di ogni turista. Le spiagge più vicine alla città sono ricche di confort e di servizi di ogni tipo. Se, però, preferite qualcosa di più intimo ne troverete tante anche selvagge e meno frequentate.

Cue, asturieAnche le dimensioni ed i paesaggi variano molto. Spetta a voi decidere se dirigervi verso una spiaggia più o meno spaziosa, ventilata, sabbiosa o di roccia. A Llanes tutte le spiagge sono splendide. Tra le più famose, troviamo quella di Barro, San Antolín, Celorio e Torimbia. Anche nelle vicinanze di Llanes, comunque, gli amanti del mare e del sole, troveranno l’occasione per rilassarsi o per scoprire nuovi paesaggi. A Cue, un paesino a 2 km da Llanes, la spiaggia più famosa è quella delle Antilles. La sabbia morbida e bianca e le acque tranquille e cristalline, rendono senz’altro questa una delle destinazioni più popolari. Se, poi, oltre al mare e alle spiagge, non vi dispiacerebbe riscoprire l’aspetto storico e culturale di queste zone, non rimarrete delusi. Il centro storico di Llanes è stato dichiarato patrimonio artistico proprio in funzione dei numerosi e notevoli monumenti architettonici di cui è ricco e che ricordano la storia civile, religiosa e militare della città. Tra i monumenti più importanti, trovate le mura romane del XIII secolo che si estendono per trecento metri, la basilica di Santa María del Conceyu che risale XII secolo, i palazzi di Gaztañaga e dei duchi di Estrada.


Antilles Beach, Cue, Llanes in Asturias

06/05/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus