Xativa: citta' valenciana ricca di storia e fascino

xativa valenciaPur essendo una piccola cittadina che conta appena 30 mila abitanti, è molto ricca la storia di Xàtiva. Comune spagnolo situato in provincia di Valencia, Xàtiva ha una posizione davvero ottimale all’interno della regione. I collegamenti disponibili per raggiungere le vicine città ed il capoluogo sono molto efficienti. La sua ricchezza è confermata dalla presenza di notevoli testimonianze storiche, culturali ed architettoniche. Da non trascurare è la bellezza del suo mare che l’ha resa una meta balneare molto attraente e popolare. Il turismo è ampiamente sviluppato anche grazie ai paesaggi naturali che, così vicini al mare, creano un panorama assolutamente da sogno. Xàtiva è stata fondata prima della nascita di Cristo e ha visto diversi popoli toccare il suo suolo. A partire dai greci, i fenici, passando per i romani fino ad arrivare agli arabi, sono stati in tanti a volerla. Il loro passaggio è confermato dai numerosi monumenti e dai luoghi di interesse, tra cui il Castillo Major. Questo Castello di stile gotico sorge sul Monte Bernisa e dopo essere stato utilizzato come fortificazione in epoca romana, ha conosciuto diversi ampliamenti nel corso dei secoli. Strategica la sua posizione. Dall’antica Via Augusta, dove era situato, potevano essere raggiunte facilmente sia Cartagena che Cadice. Rappresenta, perciò, una delle più grandi e conosciute costruzioni di tutto il paese oltre che un chiaro punto di riferimento per tutti i cittadini. Non si contano le attrattive della città che attraggono turisti e visitatori per la loro originalità. Nel centro storico troviamo chiese ed edifici storici di grande importanza. Tra le chiese, da visitare è senza dubbio la Colegiata basilica de S. Maria. Questa chiesa rinascimentale risale al XVI secolo. Le ristrutturazioni avvenute in seguito hanno modificato l’assetto originario senza, tuttavia, privarla del suo antico splendore. La Colegiata non è una semplice chiesa ma un elemento di forte richiamo per tutti gli abitanti. Luogo sacro per eccellenza, è la sede privilegiata di ogni credente. Tra le tappe di questo viaggio in terra valenciana, non possono mancare il Palacio de Almudin al cui interno trovate il Museo Municipal e l’Hermita de san Feliu. Se nel Museo potrete ammirare eccezionali reperti archeologici ed opere d’arte, nell’Hermita, antica chiesa del XIII secolo, potrete fermarvi a contemplare le bellezze dello stile romanico e gotico. Piazza del Mercato, infine, è costellata dalla storia del Settecento. Tutti i suoi edifici risalgono a questo secolo e sono in ottimo stato di conservazione. A chi piace l’atmosfera briosa e dinamica delle bancarelle, infine, troverà qui quello che cerca. Ogni martedì e venerdì, infatti, sono i giorni in cui la piazza potrà offrivi il suo spettacolo migliore in uno scenario assolutamente imperdibile. Insomma, Xativa è il luogo ideale per chi vuole scoprire la cultura spagnola e per chi desidera ritrovare il contatto con la natura per una vacanza che sia, al tempo stesso, dinamica e rilassante. 


Castle of Xativa - Valencia - Spain in Spain

 


30/03/2012 09:00:00
Autore: F.B.

comments powered by Disqus