Trou Aux Biches (Mauritius)

2007-12-24 - Ile Maurice - Trou aux Biches - 04.jpgBella e tutta da scoprire, Trou Aux Biches è una fascinosa località che si trova nella zona nord ovest di Mauritius. Visitata ogni anno da milioni di turisti, mantiene ancora il suo fascino, accarezzata dall’oceano Indiano e poco distante da Point Aux Canonniers e da Port Louis.

Raggiungerla è davvero semplice, e immediatamente si viene  catturati dal fascino del luogo, un felice compromesso fra resort delux e natura dirompente.

Trou Aux Biches, per dirla in italiano “Tana delle Cerve” è nota specialmente per essere dotata di una delle più belle spiagge della zona, ben organizzata per andare incontro a qualsiasi necessità del turista che peraltro troverà con estrema semplicità la struttura ricettiva che faccia al caso proprio. Ce ne sono davvero di bellissime, immerse nel verde o tuffate nel mare.

Trou Aux Biches però non è solo mare e relax come alcuni pensano. Da visitare c’è ad esempio il bel Mauritius Aquarium, un favoloso acquario all’interno del quale scoprire affascinanti specie marine, colorate e lontane da quelle che siamo abituati a vedere. Anche chi non ama le immersioni avrà così modo di conoscere le fascinose specie ittiche che vivono la barriera corallina ed il mare aperto: insomma un’occasione da non perdere per grandi e più piccoli.

Plage de trou aux biches ile MauriceDa non perdere nemmeno l’occasione di risalire la costa in macchina o in bici: si potrà ammirare un suggestivo cambio di panorama che da roccioso e selvaggio si fa, man mano che si raggiunge Mont Choisy, più ordinato e sabbioso.  

Ristorantini a cinque stelle, locali, boutique e negozietti d’artigianato sono all’ordine del giorno in questa zona, turistica e ben frequentata. Si potranno effettuare acquisti in tutto relax ospiti di uno scenario interamente incorniciato di verde e di palme che già da sole fanno vacanza. I tramonti che potrete ammirare qui sono fra i più spettacolari offerti da madre natura: il romanticismo la fa da padrone.

Naturalmente lo shopping non è l’unica attività riservata a chi sceglie Trou Aux Biches come meta di viaggio: si potranno praticare tutti gli sport acquatici che saltano in mente. Snorkeling e diving sono i più gettonati, ma ci si potrà dedicare anche al wind surf o al kite surf, alla canoa o alle escursioni in barca. Fra le specie più attraenti da ammirare nei fondali di Trou Aux Biches c’è certamente la Stella Maru, riservata solo ai più esperti in fatto di immersioni: per tutti gli altri c’è l’acquario cittadino.

Il Blue Safari Submarine è un’ottima occasione per scoprire la barriera corallina senza fatica: il viaggio è lungo poco meno di un ora e il sommergibile guiderà il visitatore alla scoperta dei misteri del reef.

 


29/05/2012 09:00:00
Autore: Claudia Zedda

comments powered by Disqus