Marsa Alam. Un acquario dal vivo

Marsa AlamMare trasparente, sole caldo, spiaggia dorata. Bastano quattro ore di volo da Milano per ritorvarsi in un vero paradiso, Marsa Alam.

Un luogo davvero unico per chi vuole concedersi una vacanza all'insegna del relax, lunghi bagni e tanto sport. Qui non c'è che l'imbarazzo della scelta per chi vuole trascorrere qualche ora in movimento. Grazie al vento infatti, si può praticare wind surf, ma soprattutto uno sport tanto amato dai giovani: il kitesurf. Una tavola, un aquilone e poi via, verso acrobazie mai viste. Ma Marsa Alam è anche tranquillità, con le sue spiagge infinite, dove potersi sdraiare al sole per prendere la prima tintarella estiva. Attenzione però, perchè con il vento non sembra, ma il sole è davvero forte, quindi è utile mettersi una crema protettiva alta per tutta la vacanza.

Ma ora veniamo alla parte migliore di Marsa Alam: il mare. E' qui infatti che si trova la barriera corallina. E' qui che potrete tuffarvi per vedere pesci e coralli di tutti i colori. Villaggio ideale per trascorrere una settimana facendo snorkeling è il Tulip Beach. Questa struttura, oltre ad avere stanze ampie, due ristoranti e piscina, ha anche un pontile di circa 750 metri con cui poter raggiungere la barriera. La discesa in acqua è facile grazie a due scale a pioli e una in ferro, molto comoda soprattutto per i più piccoli e i meno esperti. Vedere i pesci poi è davvero semplicissimo. L'acqua è trasparente e calda quindi basta avere maschera e boccaglio e il paradiso si aprirà davanti ai vostri occhi. Dopo qualche giorno trascorso nuotando lungo la barriera potrete optare per numerose escursioni. Se volete provare l'ebrezza di nuotare insieme alle tartarughe, andate a visitare la baia delle tartarughe dove, se siete fortunati, potrete vedere anche il dugongo, la mucca marina.


18/06/2012 09:00:00
Autore: Melania Guarda Ceccoli

comments powered by Disqus