Alla scoperta della Sardegna in barca a vela

Sardegna - VelaLa Sardegna, si sa, è un luogo amato da turisti di tutto il mondo. Spiagge bianche, mare cristallino, trasparente, quasi fosse una piscina. I pesci tutti colorati che rendono unico ogni tuffo in quel mare blu. Ma la Sardegna prima di tutto è il mare, quello vero, quello che vivi solo andando in barca. Certo, se si sceglie una barca a motore tipo hotel galleggiante si sta più comodi, ma la barca a vela è tutta un'altra cosa. Si respira l'aria frizzantina, ci si sente un po' marinai, la mente vaga verso l'orizzonte e si vivono momenti davvero unici. E allora via verso questa nuova avventura. Ricorda che ti serve un borsone morbido con tutto l'occorrente, che poi non è molto: costumi, magliette, pantaloncini, asciugamano e tanta crema solare. Si perchè magari con il vento tra i capelli non sembra, ma in realtà si prende tantissimo sole e la sera poi se na paga le conseguenze! Ora sei pronto per la vera vacanza. Sono tante le associazioni che organizzano una settimana tra i luoghi più belli. Giovane e frizzante è sicuramente Jonas, che organizza vacanze in barca, in bicicletta, in montagna e nel mondo. Ci sono anche week end in vespa! Ma torniamo alla nostra vacanza.

Arcipelago della MaddalenaLa Maddalena, Caprera, Budelli sono solo alcune delle isole che andrai a scoprire, fin quasi a raggiungere, attraverso le isole francesi di Cavallo e Lavezzi, la vicina Corsica. Naviga alla scoperta delle Bocche di Bonifacio, un luogo da togliere il fiato. Oltre 100 chilometri di coste  pressoché incontaminate, luoghi pittoreschi, sabbia finissima e rocce dai mille colori. Una settimana a contatto con le bellezze del mare nel Parco Naturale dellʼArcipelago della Maddalena a bordo di comodi sloop e in compagnia di nuovi amici. 


11/06/2012 09:00:00
Autore: Melania Guarda Ceccoli

comments powered by Disqus