Il turismo in Messico si diversifica: spazio alla vacanza culturale

Messico TulumIl colosso dei Caraibi si propone come meta non solo di mare ma anche culturale: tra spiagge finissime e villaggi maya
Non esiste qualcuno che non ami il Messico: storia millenaria, modernità frenetica delle sue megalopoli, paesaggi sconfinati e suggestivi, una cultura straordinaria, tutto contribuisce ad accrescere il fascino di questo Paese sudamericano ogni giorno di più. Spiagge famosissime in tutto il mondo, luoghi selvaggi perfetti per i surfisti, piccoli villaggi maya pieni di misticismo, ma anche città da 24 milioni di abitanti, come la capitale Città del Messico, folclore, musica, cattedrali originalissime frutto di ardite commistioni tra il cattolicesimo più puro e antichi elementi animisti, testimonianze di primordiali culti pagani. Un Messico più turistico, nella zona di Akumal, accoglie migliaia di visitatori tutto l’anno, tra cui molti novelli sposi desiderosi di vivere la vita da spiaggia per eccellenza nei maxi villaggi all inclusive, mentre uno più autentico ma comunque a portata di straniero è simboleggiato dalla Playa del Carmen, da cui è possibile partire alla scoperta dell’antica civiltà Maya. Unirsi ai tanti turisti che ogni anno partono per il Messico è diventato facile grazie a http://www.lastminutebest.it, il nuovo portale web dove si possono prenotare last minute viaggi, crociere, escursioni, qualunque formula vacanza a prezzi più che contenuti.

Alessia Rossi - Lastminutebest

Su questo argomento vedi anche: Il Messico e la Riviera Maya


08/03/2011 09:00:00
Autore: Comunicato stampa

comments powered by Disqus