Malindi: otto secoli di storia

kenya - Malindi - Watamu - Isola di Lamu - Funzi Island - Diani - Il litorale a sud di Mombasa - Riserva Nazionale di Shimba Hills - Mumbrui - Immagini del Kenya - Mappe del Kenya
Malindi Ŕ una cittÓ che ha otto secoli di storia, come testimoniato dalle rovine di Gede. Gli scambi commerciali con gli Arabi la resero un porto commerciale, grazie alla sua favorevole posizione geografica. Nel 1498 Vasco De Gama approd˛ a Malindi e diede inizio al "periodo portoghese", testimoniato dal Pilar eretto dal sultano in suo onore. Per il turista, Malindi offre chilometri di bianche spiagge protette dalla barriera corallina. Oltre al mare cristallino, Malindi offre diverse opportunitÓ per il divertimento: lo shopping di souvenir e nelle boutique di abiti e tessuti locali, oppure i bar sotto i portici di Lamu Road, locali come lo Star Dust o il Fermento, spazi moderni in mezzo alla natura selvaggia di questa terra. Chi ama il gioco d'azzardo potrÓ sfidare la fortuna al casin˛. Il mercato africano della cittÓ vecchia ed i negozi della cittÓ araba possono essere molto interessanti per chi ama lo shopping. Chilometri di spiagge bianche, ristoranti in stile swahili, o pizzerie, mercatini del legno, discoteche, bar, locali notturni, in una cittÓ ben collegata via terra e via mare, rendono Malindi un luogo ideale per le vacanze. Altri luoghi da visitare sono la Falconeria, nel cuore della cittÓ, oppure la Crocodile Farm, per ammirare uccelli e rettili dell'Africa.








Contatti |  News nel tuo sito |  Archivio notizie |  Mappa del sito |  Racconta un viaggio