Espalmador: la perla di Formentera

EspalmadorEs Pas è il punto più settentrionale di Formentera, e si trova all’estremità della penisola del Trucador. Esso è collegato con l’isoletta di Espalmador, tramite una lingua di sabbia che si estende per circa 200 metri. Questo tratto, se c’è la bassa marea, si può percorrere anche a piedi e porta in un luogo disabitato e, incontaminato. S’Espalmador si estende per una superficie pari a 3 km quadrati ed è considerato un parco naturale protetto, dove non è consentito costruire nulla. La spiaggia più bella dell’isolotto è Platja de s’Alga, dove si trova una sabbia bianchissima ed un mare che evoca i Caraibi. La zona è molto frequentata dai turisti, e, spesso, al largo di questa caletta, si trovano numerosi yatch. Nei pressi di Platja de s’Alga c’è una laguna solforosa, dove è possibile praticare dei bagni di argilla calda, che pare facciano bene alla pelle. S'espalmadorNella parte occidentale di Espalmador si trova Torre di Sa Guardiola, edificata nel XVIII secolo per attività di vigilanza. Essa è una costruzione su due piani, con un’apertura sui fianchi, che è visibile dalle imbarcazioni che provengono da Ibiza. Ovviamente, essendo l’isolotto praticamente disabitato, è necessario, se si ha intenzione di trascorrere la giornata sulla spiaggia, portare tutto con sé, in quanto non ci sono né ristoranti né chioschi nei paraggi. Espalmador è un vero e proprio paradiso, al riparo da chiasso, e comfort, che rimane impresso nel cuore.

Vedi anche:
» Formentera
» Platja de Migjorn a Formentera
» La Playa de Les Illetes a Formentera
» La spiaggia di Ses Platgetes a Formentera
» Platja de Llevant a Formentera
» S'Arenal: la spiaggia delle conchiglie
» Es Calo Beach a Formentera
» Cavall d'en Borras
» Cala saona


14/12/2011 09:00:00
Autore: A.V.

comments powered by Disqus