Cavall d'en Borras

FORMENTERA 2007Se si giunge a Formentera via mare, il porto de La Savina è la prima cosa visibile. Il paesello che troviamo è molto attrezzato, e offre molti servizi ai turisti. Nei pressi di La Savina si trovano Les Salines, le saline, che furono tra le più importanti nel Mediterraneo, ma oggi hanno perso il loro prestigio. Ad ovest di quest’ultime, troviamo una piccola spiaggia, molto caratteristica: si tratta di Cavall d’en Borras. Questa caletta non è molto estesa, ed è caratterizzata da acque verdi e cristalline, e da un fondale sabbioso non troppo alto. Essendo molto vicina a La Savina, i turisti possono usufruire di tutti i servizi presenti al paese; tra l’altro, la spiaggia è attrezzata con molti chioschi, ristoranti, servizi sdario, ombrelloni e pedalò. L'ideale, quindi, per trascorrereuna vacanza all'insegna del relax. Le zone limitrofi a Cavall d’en Borras sono caratterizzate dalla presenza di numerosi pini, che offrono ombra per l’area destinata al ristoro. Questa peculiarità è molto apprezzata dai turisti, in quanto, l’isola non dispone di numerose zone d’ombra. In questa spiaggia è possibile trovare delle alghe, e non è molto frequentata, ma è apprezzata soprattutto dalle famiglie con bambini. Essa ha una lunghezza di 800 metri, ed una larghezza di 20. Si può giungere in questo luogo sia a piedi, sia in bicicletta; Cavall d’en Borras non è una zona particolarmente economica, e anzi, i prezzi sono abbastanza elevati.

Vedi anche:
» Formentera
» Platja de Migjorn a Formentera
» Espalmador: la perla di Formentera
» La Playa de Les Illetes a Formentera
» La spiaggia di Ses Platgetes a Formentera
» Platja de Llevant a Formentera
» S'Arenal: la spiaggia delle conchiglie
» Es Calo Beach a Formentera
» Cala saona


04/12/2011 09:00:00
Autore: A.V.

comments powered by Disqus